gototopgototop
Caffe_Roma_475x120Ricco_banner_testata_2__475x120

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Traverse chiuse e tavolini all'aperto: la parola ai lettori
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Traverse chiuse e tavolini all'aperto: la parola ai lettori

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Attualità

Putignano (Ba) - Nell'articolo pubblicato lunedì, era in evidenza la posizione contrariata dei commercianti sulla tariffa "intera" per i tavolini all'aperto, Dehors_4rispetto alla chiusura a ore delle traverse di C.so Umberto I°. Ecco invece le obiezioni sollevate da cittadini lettori e residenti in quelle strade, in merito alla chiusura delle traverse del Corso per consentire la collocazione dei tavolini all'aperto.

Ecco le domande che pongono cittadini, residenti e altri esercenti di quelle strade.
Se volete, dite la vostra nella sezione commenti in fondo all'articolo. Gireremo gli argomenti ai nostri amministratori


1) A questo punto chiunque può richiede la chiusura di una strada per i propri interessi?

2) Perché chiudere solo le traverse e non tutto il Corso se si verifica un intenso incremento di traffico pedonale, visto che sul corso che bisogna fare lo slalom per passare in mezzo ai tavolini sui marciapiedi?

3) Perché proprio nei giorni di chiusura degli esercizi le traverse non vengono affatto chiuse? Niente incremento di pedoni e relativa sicurezza in questo caso?

4) Se viene chiusa una strada per metterci i tavolini, perché gli esercenti non pagano la tassa per l’intera superficie impegnata?

5) Perché non viene disposta una segnaletica adeguata di deviazione a monte, visto che chi trova l’accesso sbarrato in via Orsini, deve fare un giro enorme per trovare un percorso alternativo che lo faccia arrivare alle parallele opposte di Corso Umberto I°?

6) Se come da ordinanza deve essere garantito il passaggio dei mezzi di soccorso come mai ci sono sempre veicoli parcheggiati nelle traverse interdette?

7)  A quali entrate rinuncia il comune non potendo utilizzare i parcheggi sulle strisce blu in quelle traverse durante la chiusura?

8) Con più superficie utile, questi commercianti pagano più TARSU?

A tal proposito ricordiamo che, sia pure per 3 o 4 mesi l’anno, gli esercizi che mettono i tavolini all’esterno, beneficiano di una superficie utile maggiore, con conseguente maggiore produzione di rifiuti. Per ammissione dell’ufficio tributi del nostro comune, però non viene applicata la TARSUG (tassa rifiuti solidi urbani giornaliera). Si tratta di un’imposta che attualmente viene applicata per esempio ai commercianti del mercato settimanale.





 
4 Commenti
 
tavolini inutili
4 Mercoledì 29 Giugno 2011 08:47
notturni
I commercianti ci rimettono. Putignano non attira più nessuno l'estate perché non si fa mai un c...volo di interessante. Tranne qualche bar che funziona, il resto potrebbe fane a meno di spendere soldi per mettere i tavolini fuori
 
diamo il giusto
3 Martedì 28 Giugno 2011 12:07
tonino
Non bisogna mai dire NO! ma essere giusti senza approfittarsi della buona fede.
Per le traverse del corso sarebbe bene occupare parte del marciapiede e lasciare metà strada all'emergenza senza apettare che capiti.
Ci sono poi Bar sul corso che da pochi metri di marciapiedi si sono presi tutto lo spazio fino ad arrivare a istituto di credito, bhe questo non è giusto credo che sia tanto, poi chi lavora GASTIMA chi è costretto a passare durante il servizio. Altri nel centro storico che sono diventati padroni dell'intera piazzetta vedi largo Santa Lucia - La Polizia Locale deve sanzionare e far rispettare la metratura senza ma e senza me chi se ne approfitta e non rispetta il regolamento deve essere multato.
Poi dico che ci deve pur essere un orario di chiusura di pubs e bar è l'unico paese che non rispettano gli orari e diventa recettario di MALAVITOSI che vengono a putignano a notte inoltrata x bere, rubare, e far casino - ORA BASTA! RISPETTIAMO LE LEGGI
 
Esagerati
2 Martedì 28 Giugno 2011 11:49
Jenny
Ma a Putignano non riesce proprio a far nulla, neanche qualche tavolino fuori possono mettere i locali in estate. Ma stiamo diventando veramente un paese del terzo mondo? Sono d'accordo però sul rispetto delle regole. Studentessa fuori sede, sono a putignano solo l'estate
 
decoro
1 Martedì 28 Giugno 2011 09:19
cittadino
Credo che debbano essere fissate delle regole anche sul decoro. Alcuni di questi allestimenti con tavolini e ombrelloni sono veramente brutti. Altra domanda: le norme sanitarie vengono rispettate?

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: