Anche il Sottosegretario di Stato per la Salute Marcello Gemmato a Putignano in supporto del candidato sindaco della coalizione di centrodestra Gianluca Rospi.

gemmato a putignanoPutignano - L’occasione è stata offerta dal comizio tenutosi domenica sera in piazza Plebiscito sul palco dedicato alle elezioni europee. Ospiti della serata, introdotta dal coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia Vito Valentini, anche il candidato alle europee di FDI Michele Picaro.

“La crescita economica di una città non dipende solo dal fattore economico – ha puntualizzato dal palco il candidato sindaco, puntualizzando il legame putignanese con Gemmato e i riferimenti nazionali dei partiti di centrodestra - ma dipende anche dalle istituzioni politiche, dal rapporto con le istituzioni delle istituzioni locali con le istituzioni nazionali ed europee”.

“Quando governeremo questa città – l’impegno del candidato sindaco – lavoreremo per intercettare i finanziamenti europei e captare ogni risorsa per far crescere il territorio. Perché Putignano negli ultimi anni è diventato l’anello più debole di tutta la Puglia. È ora di svegliarsi. Dobbiamo uscire dal provincialismo in cui la città è caduta in questi ultimi anni. E per fare questo servono competenze, professionalità e soprattutto punti di riferimento nazionali, con i ministri, con i sottosegretari. Costruiremo un’amministrazione dedita all’ascolto dei cittadini, un’amministrazione seria e concreta, che guarderà oltre gli interessi locali”.

Infine un appello al voto per le europee: “Anche in Europa, come alle amministrative, occorre fare un voto intelligente, un voto per il cambiamento. Vi chiedo di sostenere me e gli amici in Europa perché, ne sono convinto, insieme possiamo fare la differenza e costruire un futuro migliore”.

“Solo con il centrodestra  - le parole di Michele Picaro – si può far tornare questa città ad avere una visione internazionale e di questo siamo riusciti a trovare l’interprete migliore, che coniuga professionalità ed esperienza politica: Gianluca Rospi. Sono sicuro che riuscirà a far splendere a livello internazionale questa città, che con gli anni si è spenta”.

Parole di stima per il candidato sindaco del centrodestra anche da parte del Sottosegretario Marcello Gemmato: “Conosco bene Gianluca Rospi e ho apprezzato a livello parlamentare sia l’enorme sforzo che ha fatto sia la sua produzione politica all’interno delle istituzioni”. Da qui l’invito a non votare il parente o il conoscente, ma a dare la propria preferenza a persone “competenti e preparate”. “Il voto è un investimento per il nostro futuro, – ha precisato Gemmato – ma soprattutto per i nostri figli. Occorre dare la fiducia a persone che, come il candidato sindaco Rospi, hanno la possibilità di far rinascere Putignano e inserirla in quella scia positiva che si sta creando tra il Governo nazionale e l’Europa”.

 
Condividi