gototopgototop
Caffe_Roma_Gelato_475x120Ricco_banner_testata_2__475x120

Putignano Informatissimo, il giornale di Putignano

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Home Attualità Carnevale di Putignano: non solo sfilate. Bene anche museo e ed eventi culturali
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Banner

Carnevale di Putignano: non solo sfilate. Bene anche museo e ed eventi culturali

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Attualità
Scritto da Patrizio Pulvento   
Lunedì 20 Febbraio 2017 10:00

Centinaia di visitatori al museo civico in pochi giorni; pubblico in fila per le mostre in biblioteca, aperte al pubblico fino al 28 febbraio. Gli orari di visita sono: giorni feriali 9:30 -12:30 / 16-19; festivi 9:30-12:30/16-20

PCarnevale_2017_-_Mostre_biblioteca_collageutignano Ba - Il popolo del carnevale non si ferma al solo spettacolo delle sfilate, ma si addentra sempre più alla scoperta della città e dei suoi luoghi simbolo di Putignano, visitando il centro storico e le sue chiese, soffermandosi su mostre ed eventi che raccontano usi e costumi di questo territorio.

La recente apertura al pubblico della casa museo Romanazzi Carducci, ha superato le 500 visite in soli 5 giorni di accessi, tenuto conto che possono entrare solo piccoli gruppi per volta. Oltre a visitare gli ambienti e gli arredi autentico scrigno di storia e cultura locale di quella che fu la dimora del principe di Santo Mauro, gli spettatori si soffermano volentieri ad ammirare la mostra permanente delle opere prodotte nell'ambito del progetto di arte contemporanea “Carneval Visual Art” (Programma di Cooperazione Grecia-Italia, in collaborazione col Teatro Pubblico Pugliese e, al piano terra, l'esposizione fotografica "Apulien" del fotografo e regista Giovanni Troilo, che ha ricevuto diversi riconoscimenti nel corso degli anni, tra cui il premio come miglior libro fotografico negli Stati Uniti agli International Phtography Awards.

      Advertising
Ricco_-_Visconti_web

Ma il passo con le altre proposte allestite dall’assessorato comunale alla cultura e turismo guidato da Emanuela Elba è breve.

Nella biblioteca comunale attigua al museo, il pubblico si mette in fila anche per le mostre di artigianato locale. La carta che si trasforma in vere sculture di cartapesta nelle mani dell’artista Luigia Bressan con la personale <<“La Carta elegante, espressioni in cartapesta da indossare>>. Incantevoli  le sue creazioni di eleganti abiti d'epoca in cartapesta e il messaggio introspettivo in esse contenuto raccontato dalla stessa artista.

Di grande interesse anche la mostra fotografica “Maschere apotropaiche -  simboli magici della cultura contadina”, a cura di Giuseppe Miccolis, maestro della lavorazione della pietra, uno degli ultimi <<maestri trullari>>, autore del libro ‘L’antica Arte del Trullaro nella Murgia’, pubblicato in italiano e in inglese.

A condurre il visitatore nella scoperta delle maschere apotropaiche esposte lo stesso Il Maestro artigiano Miccolis, abile nel coniugare una parte di storia di Putignano con le dissertazioni inerenti la tecnica della lavorazione della pietra locale, soffermandosi simpaticamente anche sui peculiari termini dialettali in uso nel mondo contadino dell’epoca.

Da segnalare anche l'esposizione di abiti carnevaleschi realizzati con materiali riciclati dal titolo “La mostruosità degli eccessi -The art of recycling or reuse” del Polo liceale Majorana-Laterza afferente al progetto Easmus. Tutte le esposizioni resteranno aperte al pubblico fino al 28 febbraio. Gli orari di visita sono: giorni feriali 09:30 -12:30 / 16:00-19.00; festivi 9:30-12:30/16:00-20:00.





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: