gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Da domani in vigore il nuovo Codice della Strada
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Da domani in vigore il nuovo Codice della Strada

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Attualità

TrafficoSarà in vigore da domani, venerdì 30 luglio 2010, il nuovo Codice della Strada. Il decreto è stato convertito in legge dopo l’approvazione al Senato, con 145 voti favorevoli e 122 astenuti. Quello che ci attende è dunque il primo week-end da bollino nero di questa stagione estiva. Le nuove norme mirano a limitare incidenti e mortalità sulle nostre strade. Le principali novità riguardano il divieto di bere anche una sola goccia di alcool per neopatentati e per chi lavora alla guida, come autisti e camionisti: licenziamento per giusta causa in caso di violazione della norma.

Tra novità anche il secondo comma dell’art. 32 del Ddl 285/92 e che introduce l’obbligo di soccorso a un animale ferito, sia esso di affezione o selvatico. Infatti, secondo la nuova norma sarà reato punito con ammenda chi non presta soccorso a un animale ferito e non importa se si è responsabili o si è coinvolti.

Per chi ha la patente da non più di tre anni e per i lavoratori come tassisti, camionisti, autisti, la nuova normativa impone il divieto di assumere anche il minimo quantitativo di alcolici prima di mettersi alla guida.
Per questi ultimi, la sospensione della patente per guida in stato di ebbrezza avrà come conseguenza il licenziamento.

Vietata la vendita di alcolici nei locali pubblici dalle tre di notte alle sei di mattina e la vendita di superalcolici negli autogrill dalle22 in poi.
Nei ristoranti un etilometro sarà messo a disposizione dei clienti affinchè possano valutare la quantità di alcool assunta e decidere se sia il caso di mettersi alla guida o no.

I nuovi limiti di velocità sulle autostrade
Il nuovo codice della strada contiene inoltre importanti disposizioni sui limiti di velocità da rispettare sulle autostrade, secondo le quali il limite massimo nei tratti a tre corsie è di 150 km/h, a patto che siano presenti tutor e che il tratto stradale sia privo di curve e non abbia registrato lungo il suo corso incidenti mortali.

La visita medica obbligatoria per confermare l’idoneità alla guida degli over 80
Norme più severe anche per la terza età: gli ultraottantenni dovranno sottoporsi a una visita medica ogni 2 anni che stabilirà la loro idoneità o meno alla guida.
Infine, il nuovo codice non tralascia il sistema di perdita e riacquisto dei punti della patente, reso più severo ed efficace.