gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano - Niente funerali nei festivi e cimitero chiuso la domenica pomeriggio
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano - Niente funerali nei festivi e cimitero chiuso la domenica pomeriggio

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Attualità

Da gennaio cimitero chiuso la domenica pomeriggio e nei festivi. Cortei funebri rinviati al lunedì, o al primo giorno feriale dopo le festività. La novità, poco pubblicizzata, non piace ai cittadini putignanesi

Cimitero_di_Putignano_orariPutignano Ba - Dall’inizio di quest’anno, la domenica pomeriggio e nei festivi, a Putignano non è più possibile andare a far visita ai propri cari defunti. Il cartello con i nuovi orari affisso sull’ingresso della necropoli, avverte che il cimitero è chiuso dopo le ore 13 di ogni domenica. Ma non è tutto. 

All’indomani di tale decisione, i quattro parroci delle principali chiese cittadine, nel corso di una riunione tenutasi  lo scorso 1^ febbraio, hanno deliberato congiuntamente che a partire da fine febbraio, le celebrazioni dei funerali e dei cortei funebri non avranno più luogo la domenica e in occasione delle festività importanti. Se del caso, essi andranno rinviati al lunedì successivo, o al primo giorno feriale dopo le festività.

Della novità hanno ricevuto comunicazione tutte le imprese di pompe funebri del luogo, ma solo a distanza di alcuni giorni ne hanno avuto contezza anche i cittadini. Le loro doglianze, è proprio il caso dirlo, non si sono fatte attendere non appena si sono resi conto di tali nuove <<restrizioni>>. Pare, che della circostanza non fossero al corrente neanche gli uffici comunali, i quali hanno avuto difficoltà a replicare ad alcuni reclami in tal senso. Soprattutto per quel che concerne l’impedimento a svolgere i funerali la domenica e festivi.

Cosa succede se una persona muore dopo le ore 22 del venerdì e oltre alla domenica un altro festivo cade di lunedì? Le famiglie dovrebbero tenere in casa una bara per tre giorni, rendendo così il momento del distacco ancora più doloroso. Per non parlare poi dei problemi che potrebbero sorgere a livello igienico quando fa caldo. Vero è che esisterebbero dei periodi specifici in cui non è consentito celebrare le esequie secondo un preciso elenco: nelle solennità di precetto, come Natale e Pasqua, nelle domeniche di Avvento, Quaresima e Pasqua, nel triduo pasquale e nel giovedì della Settimana Santa.

In ogni caso il cimitero di Putignano, così come anche le imprese di pompe funebri, sono pronti ad assicurare i servizi necessari anche nelle festività. Ciò significa che i funerali si potrebbero celebrare tutti in 365 giorni dell'anno, Pasqua e Natale compresi. E’ la messa funebre che è proibita in certe domeniche e certe solennità, ma il funerale inteso come rito funebre dovrebbe essere consentito sempre.