gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Nuova segnaletica disabili: Putignano è già pronta
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Nuova segnaletica disabili: Putignano è già pronta

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Attualità

La norma (Dpr151/2012) aveva concesso tre anni di tempo ai Comuni per adeguarsi, ma la nuova segnaletica verticale in molti comuni non è ancora pronta

Segnaletica_disabiliPutignano Ba - A partire dal 15 settembre scorso, i vecchi contrassegni e i segnali con i simboli arancioni, per le auto di invalidi o disabili per la sosta negli appositi spazi, non sono più validi e devono essere obbligatoriamente sostituiti con i nuovi.

 

Il Comune di Putignano è uno dei pochi ad aver già adeguato la segnaletica in questione alla normativa vigente, modificando gli stalli e i cartelli riservati per i disabili con un piccolo espediente. A partire da lunedì scorso infatti, gli operatori incaricati hanno iniziato ad aggiornare sia la segnaletica orizzontale, sia quella verticale senza sostituirla, uniformando a quello europeo il colore del simbolo della carozzella, che passa da arancione a bianco su fondo blu.

Per contenere i costi della totale sostituzione dei cartelli (oltre cinquanta), il responsabile del procedimento, agente di polizia locale Cataldo Manfredi, ha acquistato alcuni adesivi resistenti alle intemperie da applicare sul vecchio segnale. Una soluzione che ha comportato una spesa inferiore a 100 euro.

Ecco Come cambia la segnaletica stradale per disabili:

segnaletica orizzontale. Le strisce che delimitano lo stallo di sosta restano gialle, ma il simbolo della carrozzella diventa blu

Segnaletica verticale. Il Comune dovrebbe rimuovere i vecchi cartelli sostituendoli con i nuovi che individuano, lo stallo di sosta e i segnali di area pedonale e di zona a traffico limitato, nella parte relativa alle eccezioni.

Gli invalidi particolarmente “gravi” avranno la possibilità di godere dell’assegnazione gratuita di uno spazio di sosta senza dover più dimostrare di essere abilitati alla guida e di disporre di un’automobile, ma sarà sufficiente solo che l’interessato dimostri di non avere la disponibilità di uno spazio di sosta privato accessibile e fruibile.

Sempre agli invalidi sarà consentita la sosta gratis negli spazi normalmente previsti “a pagamento”, se, nelle adiacenze, risultino già occupate o indisponibili le aree a loro riservate.

I nuovi Pass

I nuovi pass disabili per le auto saranno di colore blu, e manderanno in pensione quelli di colore arancione. Nel nuovo contrassegno trovano spazio anche la foto del titolare e la sua firma, da apporre sul retro del tagliando in modo da non essere visibili dall'esterno dell'abitacolo e garantire quindi la tutela della privacy in quanto dati sensibili.