gototopgototop

Putignano Informatissimo, il giornale di Putignano

Play_electronics
Play_electronics
Oggi al cinema
Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar

Spettacoli: 19:00 21:30
Durata: 135 min.

Fortunata

Spettacoli: 19:30 21:30
Durata: 103 min.

Sala Margherita
Info: tel.080.4055979
via Cappuccini,28 Putignano

Altre sale (Seven, Warner, ecc) ...
Home Appuntamenti Sebastiano Giotta tra i protagonisti del cd dedicato alla storia del Santo Nicola
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Banner

Sebastiano Giotta tra i protagonisti del cd dedicato alla storia del Santo Nicola

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Appuntamenti
Scritto da Administrator   
Giovedì 04 Maggio 2017 13:13

​Insieme al tenore putignanese, Vincenzo Cicchelli al pianoforte e Antonio Minelli voce narrante. Sabato 6 maggio alle ore 21 presso la Basilica di San Nicola di Bari sarà presentato il cd, prodotto da Digressione Music

Myrizon_-_Storie_del_Santo_NicolaBari - Trenta tracce, scelte da opere diverse di compositori di area barese dall'XI secolo ai giorni nostri, dedicate a San Nicola e ai suoi miracoli. Si intitola "Myrìzon - Storie del Santo Nicola" il cd dedicato al Santo Patrono barese, ideato dal musicista minervinese Vincenzo Cicchelli, al suo primo lavoro discografico.

Ci sono due voci di Putignano ad animare la sofosticata edizione. Il disco, vede protagonista il tenore putignanese  Sebastiano Giotta. Con lui Vincenzo Cicchelli al pianoforte; Antonio Minelli voce narrante; testi di Stefania Gianfrancesco. Il lavoro sarà presentato ufficialmente sabato 6 maggio alle ore 21 presso la Basilica di San Nicola di Bari nel corso dell’annuale Sagra di San Nicola.

Introduce il compositore Nicola Scardicchio. Ingresso libero. Myrízon - Storie del Santo Nicola, mosaico musicale per tenore, pianoforte e voce narrante, racconta la vita e i miracoli di San Nicola di Myra.

I brani, o frammenti di brani, sono stati scelti da opere diverse dedicate al Santo e le trenta tracce costruiscono un percorso suggestivo fatto di musica di compositori di area barese, del passato e viventi, che si alterna alla recitazione dei testi originali di Stefania Gianfrancesco. Un intreccio denso di fede, storia e mito che ricompone un’unica rinnovata immagine del Santo patrono di Bari.





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: