gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Oggi al cinema
Dogman

Spettacoli: Sala: 17:30, 19:30

LORO 2

Spettacoli: Sala: 21:30

Sala Margherita
Info: tel.080.4055979
via Cappuccini,28 Putignano

Altre sale (Seven, Warner, ecc) ...
Noci - Complici Wine Festival con Carlo Marrale dei Matia Bazar
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Noci - Complici Wine Festival con Carlo Marrale dei Matia Bazar

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
Appuntamenti

Serata dedicata a Bruno Lauzi, domenica 24 luglio in Piazza Plebiscito a Noci, con presentazione di vini

NComplici_Wine_Festival_-_Nocioci Ba - Ci saranno anche due musicisti di Putignano, Pino Fazio (batteria) e Pino Giangreco (chitarra) ad accompagnare Carlo Marrale nell'esecuzione di alcuni tra i brani più celebri dei Matia Bazar: da Solo tu, Stasera che sera, Vacanze Romane, Ti sento e tanti altri.

Si tratta di un progetto nato in Puglia con lo stesso Carlo Marrale detto "Bimbo" chitarrista e cantante, co-fondatore ed autore dei Matia Bazar, scultore e pittore. Dopo la collaborazione con Bruno Lauzi, per la creazione del brano Complici, l'artista ha voluto rendergli omaggio, mediante un festival itinerante, mettendo in risalto, non solo la loro   fraterna  amicizia, ma anche la complicità nell'arte e l'amore per le nostre terre ed i nostri vini pregiati.

Ottenendo l'ausilio di Autorevoli Cantine Pugliesi, Carlo Marrale ha associato musica di inconfondibile raffinatezza ai vini pugliesi rinomati per la loro qualità,  dando vita cosi ad un Wine Festival dallo scenario magico e molto elegante.

Gli stessi vini sono stati chiamati "Complici by Carlo Marrale"e riportano sull'etichetta, la miniatura di un dipinto dell'artista.

"Complici Wine Festival" è un evento quindi targato Puglia, attraverso un percorso che tocca prevalentemente luoghi caratteristici ed adeguati alla presentazione quali piccole piazze storiche, castelli e location di particolare bellezza nei borghi antichi delle città e dei paesi della nostra amata terra.

Il concerto  ripercorre tutti i successi dei Matia Bazar scritti da Carlo Marrale, riarrangiati in chiave jazz, nu-tango wave e bossanova.

Assisteremo all'esecuzione  di brani come Solo tu, Stasera che sera, Vacanze Romane, Ti sento, che assumeranno tutto un altro aspetto rinnovati nel sound reso unico dai suoi collaboratori Pino Giangreco (chitarra classica), Andrea Gallo (basso e contrabbasso), Leo Torres (piano), Pino Fazio (batteria)

Sarà possibile acquistare una o più bottiglie della produzione che conta quattro tipi di vino Primitivo, Bianco frizzante, Chardonnay e Passito autografate direttamente dall'artista in loco.