gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano - Rotatoria Via Noci: partiti i lavori
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano - Rotatoria Via Noci: partiti i lavori

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Attualità

Cominciati ieri i lavori. Costerà 200mila euro finanziati dal Mise. Sarà pronta entro fine giugno prossimo

PuPutignano_inizio_lavori_rotatoria_sp_237_lowtignano Ba - Finalmente sono partiti i lavori per la realizzazione della rotatoria che sarà inserita sulla provinciale 237 che da Putignano conduce a Noci, in corrispondenza di uno degli accessi più trafficati e problematici della zona industriale.

L’amministrazione comunale di Putignano aveva pubblicato in extremis nel marzo 2015 il bando per l’assegnazione dell’appalto dei lavori di realizzazione, incombendo una scadenza imposta dal MISE che ha finanziato l’opera per un ammontare di 200mila euro. L’appalto riguarda i lavori di realizzazione della <Rotatoria sulla S.P. 237 (Strada Provinciale per Noci) in Zona Industriale> consistenti nella sistemazione con circolazione rotatoria dell’intersezione tra la Strada Provinciale per Noci, Via M. Mummolo e la S.C. Pozzo dell’Amministrazione.

L’intervento era inserito nel Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2014-2016 nel novero delle “Opere di mitigazione del rischio idrogeologico nell’area della Zona Industriale di Putignano” (vasche di raccolta delle acque piovane), del quale è già stata eseguita la prima parte dei lavori. L’opera in corso di realizzazione all’intersezione tra la Strada Provinciale per Noci, Via M. Mummolo e la S.C. Pozzo dell’Amministrazione si è resa necessaria per garantire una maggiore sicurezza stradale, essendo quel tratto di strada teatro di numerosi gravi incidenti, anche mortali, oltre che molto trafficato dal flusso di auto e mezzi pesanti da e per la zona industriale di Putignano.

La nuova rotatoria servirà a rallentare la velocità dei veicoli sulla provinciale e a rendere più agevole l’entrata e l’uscita dei mezzi provenienti dai vari opifici insistenti in quell’area. Essendo connessa ai lavori per la mitigazione del rischio idrogeologico, l’opera complessiva prevede anche la realizzazione del guard-rail lungo la carreggiata stradale e di scongiurare definitivamente i frequenti allagamenti della provinciale a ridosso degli insediamenti produttivi della zona industriale.

Per consentire il rapido svolgimento dei lavori è stata chiusa al traffico un’arteria della zona industriale: Via Mummolo, fino all’intersezione con Via Contegiacomo.  Il divieto perdurerà fino al 31 maggio prossimo, ma è per la fine di giugno che si spera di portare a completamento la rotatoria. I lavori sono stati affidati alla ditta putignanese dei fratelli Pugliese snc. La spesa complessiva dell’intervento pari a 200mila euro è interamente finanziata con fondi del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) destinati a progetti infrastrutturali del Patto Territoriale Polis del Sud Est Barese con Decreto della Direzione Generale per l’incentivazione delle attività imprenditoriali.