Novità per il conferimento dei rifiuti ingombranti: mobili, materassi, frigoriferi, ecc., a domicilio oppure direttamente al centro comunale di raccolta

PRifiuti_nuove_regole_ritiro_ingombrantiutignano Ba – L'amministrazione comunale di Putignano ha disposto che a partire da mercoledì 29 aprile 2015 il conferimento dei rifiuti ingombranti ed inerti potrà avvenire solo previa autorizzazione da parte del Servizio Ambiente. Per il conferimento di tale tipologia di rifiuti l'utenza cittadina dovrà recarsi presso l'Ufficio Ambiente del Comune di Putignano e presentare richiesta (tramite apposito modulo predisposto) contenente i seguenti dati:

- codice identificativo utente riportato sull'avviso di pagamento TARI;
- copia di un documento di riconoscimento in corso di validità;
- breve elenco descrittivo dei rifiuti che si vogliono conferire comprendente
- tipologia e quantitativo stimato espresso in Kg.

Dopo aver ottenuto l'Autorizzazione, rilasciata nei giorni di apertura dell'Ufficio Ambiente

a) il ritiro a domicilio sarà effettuato dal Gestore del servizio il sabato indicato nella richiesta presentata e autorizzata;
b) il conferimento diretto potrà essere effettuato presso il CCR negli orari di apertura consegnando l'Autorizzazione agli operatori preposti.

Finalità di tale provvedimento è quella di accertare che chi conferisce questa tipologia di rifiuti sia residente a Putignano; la quantità di richieste effettuata nel corso dell'anno e soprattutto, servirà ad avere dati precisi per rilevare i costi effettivi di questo servizio.

 
Condividi