gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
GdF: Maxi sequestro di alimenti cinesi scaduti e alterati.
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

GdF: Maxi sequestro di alimenti cinesi scaduti e alterati.

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Cronaca

Foto_sequestro_sicurezza_alimentareI militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Putignano, nel quadro delle ordinarie attività di controllo economico del territorio e all’esito di una operazione di servizio condotta nel settore della sicurezza alimentare e della tutela della salute pubblica, in collaborazione con l’ASL BA sede di Putignano (BA), ieri 21 febbraio hanno proceduto in Casamassima (BA) nei pressi del centro commerciale “Il Baricentro” al sequestro di un automezzo di proprietà di un cittadino di origine cinese che era intento alla vendita di alimenti quali pesce, carne, verdura, funghi cinesi ed altri prodotti alimentari di origine cinese, scaduti ed in evidente stato di alterazione.

Gli alimenti suddetti comprendevano tra l’altro interiore di suino, zampe di galline, la cui importazione è vietata per l’elevato rischio di contagio di influenza aviaria, pesce e carne decongelate e vendute senza alcuna prescrizione relativa alla normativa vigente in materia di sicurezza alimentare.

Lo stesso cittadino di nazionalità cinese è stato denunciato all’Autorità giudiziaria ai sensi della legge 30.04.1962 n. 283(Disciplina igienica della produzione e della vendita delle sostanze alimentari e delle bevande).

Circa 800 kg di alimenti  non conformi alla normativa europea sulla tracciabilità sono stati confiscati e immediatamente avviati alla distruzione.

Le indagini proseguono per individuare la provenienza del prodotto sequestrato.





 
Cronaca - Putignano