gototopgototop
Caffe_Roma_475x120Ricco_banner_testata_2__475x120

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Il Comune di Putignano consiglia l'acqua del rubinetto
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Il Comune di Putignano consiglia l'acqua del rubinetto

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Attualità
Comune_di_PutignanoCOMUNICATO STAMPA

“Un Consiglio per l’acqua di rubinetto”, AQP e Comune di Putignano insieme per la promozione dell’acqua di rubinetto

Acquedotto Pugliese e il Comune di Putignano lanciano “Un Consiglio per l’acqua di rubinetto”, l’iniziativa per la promozione dell’acqua di rubinetto e di comportamenti domestici eco - sostenibili.

A partire dalla seduta del 28 maggio, prevista per le ore 17.30, il Consiglio comunale utilizzerà esclusivamente acqua di rubinetto e non più acqua confezionata.

 

L’acqua sarà presente tra i banchi del Consiglio nella oramai celebre bottiglia ecologica in vetro de “La fontanina, acqua di casa tua”, il brand di Acquedotto Pugliese per la valorizzazione dell’acqua di rubinetto.

L’intesa prevede, inoltre, la diffusione di materiale informativo sulla qualità dell’acqua distribuita dall’Acquedotto e la convocazione di una seduta monotematica sul tema dell’acqua pubblica del Consiglio Comunale dei ragazzi.

Buona per la salute, con il giusto calcio, adatta a tutte le esigenze, “La fontanina, acqua di casa tua” è l’acqua del rubinetto in Puglia, 500 volte più economica di quella confezionata e senza i disagi derivanti dal trasporto. Bere l’acqua di casa, peraltro è un concreto aiuto alla tutela dell’ambiente evitando la produzione di rifiuti plastici.

L’iniziativa si inserisce in un percorso virtuoso intrapreso da tempo dalla locale Amministrazione e dall’Acquedotto Pugliese e nasce dalla reciproca consapevolezza che lo sviluppo di una rinnovata coscienza ambientale deve partire dalle istituzioni e dal loro buon esempio.

 

“La purezza dell’acqua – dichiara il Direttore Generale di Acquedotto Pugliese, Massimiliano Bianco - è garantita da 250 mila controlli l’anno effettuati nei 6 laboratori chimici e microbiologici, in ogni fase del ciclo produttivo e nel rispetto di 71 parametri diversi”.

“In questi anni – ha proseguito Massimiliano Bianco - l’Acquedotto Pugliese ha realizzato numerosi interventi per il miglioramento della qualità, tra cui l’installazione di ulteriori stazioni di filtrazione a carbone attivo sui potabilizzatori, l’inaugurazione del nuovo laboratorio centrale di controllo delle acque a Bari e l’avvio di un innovativo sistema di telecontrollo delle reti in grado di monitorare anche i principali indici di potabilità dell’acqua in tempo reale per complessivi 50 milioni di Euro. Un impegno che ci consente di erogare acqua sempre più sicura e di ottima qualità”.

“Ringraziamo, quindi – ha concluso il Direttore Generale – l’Amministrazione Comunale di Putignano per contribuire alla diffusione di comportamenti domestici virtuosi e rispettosi dell’ambiente, oltre alle migliaia di cittadini che ci sostengono, con la speranza di averli sempre più numerosi in questo percorso di civiltà”.

Acquedotto Pugliese S.p.A., con reti idriche per oltre 20.000 chilometri al servizio di 4 milioni di cittadini, 10.000 chilometri di reti fognarie e 180 depuratori, è tra i maggiori player nazionali nella gestione del ciclo idrico integrato, che va dalla captazione, alla raccolta sino alla potabilizzazione ed alla distribuzione dell’acqua oltre che ai servizi di fognatura e di depurazione delle acque reflue.

Acquedotto Pugliese S.p.A. controlla interamente Pura Depurazione S.r.l., che gestisce direttamente gli impianti di depurazione dislocati in Puglia, AQP POT S.r.l., a cui sono affidati in gestione gli impianti di potabilizzazione del Sinni, Camastra, Acquedotti Metapontini e Locone e Aseco S.p.A., attiva nella produzione di fertilizzanti naturali.





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: