17 anni, studentessa del liceo classico Majorana-Laterza di Putignano e autrice del racconto “Sasso”

Alessia_Angelini_ScrivonachioPutignano Ba - Si sono chiusi sabato 20 luglio i laboratori di scrittura creativa organizzati nell’ambito della quarta edizione di Scrivoanchio, concorso nazionale di scrittura creativa multimediale per adolescenti dai 14 ai 18 anni.

La commissione ha premiato come vincitrice del concorso Alessia Angelini, 17 anni, studentessa del liceo classico Maijorana-Laterza di Putignano (Ba) e autrice del racconto “Sasso”. 

La vincitrice ha guadagnato il primo posto tra 20 finalisti provenienti da 9 regioni italiane (Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Molise, Piemonte, Puglia, Veneto) ed è stata premiata per l’originalità e la raffinatezza stilistica espresse durante i laboratori 2013. L’incontro conclusivo si è svolto a Polignano a Mare sabato 20 luglio (Piazza dell’Orologio).

Scrivoanchio.it è un’iniziativa no profit e ha come testimonial sociale Don Aniello Manganiello, il prete anticamorra di Scampia.

 
Condividi