gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_II_Compleanno_-_720x300
Play_II_Compleanno_Red_-_720x300
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Alessia Angelini vince il concorso 'Scrivoanchio' 2013
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Alessia Angelini vince il concorso 'Scrivoanchio' 2013

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 
Attualità

17 anni, studentessa del liceo classico Majorana-Laterza di Putignano e autrice del racconto “Sasso”

Alessia_Angelini_ScrivonachioPutignano Ba - Si sono chiusi sabato 20 luglio i laboratori di scrittura creativa organizzati nell’ambito della quarta edizione di Scrivoanchio, concorso nazionale di scrittura creativa multimediale per adolescenti dai 14 ai 18 anni.

La commissione ha premiato come vincitrice del concorso Alessia Angelini, 17 anni, studentessa del liceo classico Maijorana-Laterza di Putignano (Ba) e autrice del racconto “Sasso”. 

La vincitrice ha guadagnato il primo posto tra 20 finalisti provenienti da 9 regioni italiane (Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Molise, Piemonte, Puglia, Veneto) ed è stata premiata per l’originalità e la raffinatezza stilistica espresse durante i laboratori 2013. L’incontro conclusivo si è svolto a Polignano a Mare sabato 20 luglio (Piazza dell’Orologio).

Scrivoanchio.it è un’iniziativa no profit e ha come testimonial sociale Don Aniello Manganiello, il prete anticamorra di Scampia.





 
2 Commenti
 
Talenti
2 Mercoledì 31 Luglio 2013 10:27
Salvo
Date più spazio e più visibilità a questi talenti in erba. Vanno incoraggiati e incentivati, creando spazi e opportunità per farli esprimere al meglio. Aanche se non sembra ffatto che queste siano le priorità della nostra attuale amministrazione
 
E' per caso il Gran Sasso il sasso di Alessia?
1 Lunedì 29 Luglio 2013 20:11
Sassonia
Al di là della predisposizione innata di Alessia, ritengo che gran parte del suo successo sia dovuto soprattutto alla prof.ssa Antonella Longo, donna di elevata cultura. E’ l’unica docente in quel polo liceale che sa scrivere correttamente la lingua italiana e sa insegnarla. La vittoria di Alessia, diciamolo pure, è anche merito della sua bravissima insegnante di italiano. Pertanto, auguri Alessia! Ma non dimenticare di scrivere sul tuo sasso:“Grazie prof”!

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: