gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano, primarie centrosinistra, ecco come si vota
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano, primarie centrosinistra, ecco come si vota

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Attualità

PD_primarie_a_sx_A.Vinella_segret_SEL_a_dx_S.Maggipinto_segret_PDPutignano (Ba) –  Nel corso di una conferenza stampa convocata ad hoc ieri sera, i segretari di PD e SEL Putignano, Stefano Maggipinto e Aurelia Vinella, presso la sede su Corso Umberto I, 81, hanno illustrato in conferenza stampa tempi, modalità e termini di partecipazione da parte dei cittadini alle primarie del centro sinistra. 



La registrazione degli elettori
Per esercitare il diritto di voto il cittadino a partire dal giorno 5 e fino al 25 novembre dalle ore 17,30 alle 20,30 può sottoscrivere l’iscrizione nelle liste elettorali munito di documento di identità e tessera elettorale. La sottoscrizione prevede il versamento di almeno 2 euro a fronte dei quali sarà rilasciata apposita ricevuta. Dopodiché sarà consegnato il certificato elettorale che consente di votare. Si ipotizza l'allestimento di banchetti anche in Piazza XX Settembre la domenica mattina o presso la sede su Corso Umberto I, 81.

Quando si vota
Le primarie si svolgono domenica 25 novembre 2012, dalle 8 alle 20. A Putignano è previsto un solo seggio con più cabine, ma è ancora da individuare la sede in cui avverrà il voto. L'eventuale secondo turno si svolgerà domenica 2 dicembre 2012, negli stessi orari. Responsabili del procedimento sono Aurelia Vinella (segretaria SEL) e Stafano Maggipinto (segretario PD). Possono partecipare alle operazioni di voto i rappresentanti dei candidati.

Chi può votare
Possono partecipare al voto i giovani che compiono 18 anni entro il 25 novembre 2012. Sono ammessi i cittadini dell’Unione europea residenti in Italia e quelli di altri Paesi in possesso di regolare permesso di soggiorno e di carta di identità.