gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Farmacie di turno
domenica 20 maggio 2018
Farmacia Laera
via della Conciliazione, 18
Tel. 080.4911151
Si avvicina il saldo IMU, il Comune di Putignano comunica
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Si avvicina il saldo IMU, il Comune di Putignano comunica

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Utilità

A cura della Direzione del Servizio Finanziario del Comune di Putignano
DIMUi seguito le sanzioni applicate in caso di ritardato pagamento tramite ravvedimento operoso

Putignano (Ba) - Si ricorda che il versamento a saldo dell’IMU va effettuato entro il 17 Dicembre prossimo. Il saldo è pari all’intero importo annuale calcolato con le aliquote deliberate dal Comune di Putignano, sottraendo quanto già versato in acconto.



Le aliquote deliberate  dal Comune di Putignano sono le seguenti:

-         Abitazione principale e pertinenze:  0,45%

-         Fabbricati rurali strumentali:  0,1%

-         Immobili diversi dai precedenti:  0,96%

L’IMU va pagata attraverso il mod.   F 24  presso Banche, Poste Italiane S.p.a. o telematicamente collegandosi al sito dell’Agenzia delle Entrate (www.agenziadellentrate.gov.it).

Per la compilazione del mod. F 24 nella sezione “Tributi on-line ” del sito internet del Comune, è messo a disposizione un programma che effettua in automatico il saldo dell’imposta, tenendo  conto delle aliquote deliberate dal Comune.

I contribuenti che non hanno provveduto al pagamento dell’IMU nei termini di legge o hanno versato l’imposta in ritardo posso utilizzare lo strumento del ravvedimento operoso beneficiando della riduzione delle sanzioni da applicare, oltre gli interessi calcolati dalla scadenza prevista al giorno di effettivo versamento, effettuando il pagamento sempre tramite mod. F 24. 

TIPO DI  RAVV.TO           TERMINE                    SANZIONE

Ravvedimento sprint             entro 14 gg.          0,2% per ogni gg. di ritardo

Ravvedimento breve         tra 15 e 30 gg.                    3,0%

Ravvedimento lungo           tra 31° giorno  ed

Entro un anno

dalla scadenza                    3,75%

E’ in attesa di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 23/11/2012 che istituisce il bollettino di c/c postale può essere utilizzato, a decorrere dal 01/12/2012, per il versamento dell’I.M.U..

Il bollettino è valido indistintamente per tutti i comuni del territorio Nazionale e la società Poste Italiane  assicurerà la disponibilità gratuita, presso gli Uffici Postali nei prossimi giorni.

Eventuali chiarimenti possono essere  richiesti all’ufficio tributi anche telefonicamente ai seguenti numeri telefonici:

Tel. 080/4056221-220-406-219  e-mail:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Putignano,  Novembre 2012