Il putignanese Michele Gigante è stato nominato segretario regionale Lazio dell'associazione sindacale CC Unarma

Michele Luca GiganteMontesilvano - Putignano - Seppure con ritardo la nostra redazione è stata informata di tale circostanza che risale allo scorso 22 e 23 settembre scorsi a Montesilvano, nel pescarese.

In tali date infatti, presso il Grand Hotel Adriatico di Montesilvano (PE) si è tenuta l’Assemblea Costituente di UNARMA, lo storico “sindacato” dei carabinieri nato nel 1993 quale associazione culturale rivolta al personale dell’Arma e che, il 28 agosto scorso, è stato autorizzato dal precedente Ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, a trasformarsi in un vero e proprio sindacato. Il riconoscimento di ventisei anni di battaglie a tutela dei diritti del personale dell’Arma dei Carabinieri .

L'associazione sindacale dei Carabinieri Unarma, conta 450 delegati presenti in quasi tutto il territorio nazionale e oltre 300 i delegati a Montesilvano. Fra i vari incarichi assegnati nella riunione c'è quello di segretario regionale aggiunto per il Lazio con delega al direttivo nazionale per le attività legate che è stato conferito a Michele Luca Gigante, appuntato dei carabinieri 44enne  in servizio presso l'aeroporto Roma Ciampino, nativo di Putignano e trasferitosi a Roma da ormai circa vent'anni.