gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Il Lions Club Putignano alla sua XIV Charter
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Il Lions Club Putignano alla sua XIV Charter

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Lettori

'Coraggio delle idee, la forza nel servire'. Tradizionale cerimonia del passaggio delle consegne tra la Presidente uscente Mimì Manieri Elia e la Presidente entrante per l’anno sociale 2015-2016 Antonella De Nobili

Lions_Club_Putignano_XXV_CharterMonopoli Ba - Una gioiosa festa quella che ha visti riuniti in grande armonia, domenica 21 giugno, presso la suggestiva masseria Donnaloia in Monopoli, i soci del Lions Club di Putignano per la tradizionale cerimonia delle consegne tra la Presidente uscente Mimì Manieri Elia e la Presidente entrante per l’anno sociale 2015-2016 Antonella De Nobili.

Graditi ospiti per l’evento, autorità lionistiche civili (Angela D’Onghia, Sottosegretario di Stato all’Istruzione Università e Ricerca, Emanuela Elba, Assessore alla Cultura, e Gianluca Miano, Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Putignano) e militari (Francesco Cea, Tenente Colonnello Medico dell’Arma dei Carabinieri di Bari). Presenti anche rappresentanti di associazioni sul territorio, tra questi i soci del Rotary Club di Monopoli Dino Lacatena e Antonio Maellaro, e dell’Associazione Liceando, Vito Fanelli e Franco Pepoli.

In apertura di cerimonia la Presidente uscente Mimì Manieri Elia ha investito un nuovo socio, di cui essa stessa è madrina, l’Ufficiale di Marina Dimitri Gallullo, e quindi tenuto un discorso conclusivo in cui ha illustrato, attraverso un suggestivo e ricco percorso fotografico, le numerose attività  e services svolti durante l’anno sociale da lei coordinato. Ha di seguito voluto premiare con un attestato alcuni soci che durante l’anno sociale si sono distinti per merito e impegno.

Lions_Club_Putignano_XXV_Charter2A consegne avvenute la Presidente entrante, Antonella De Nobili, ha rimarcato l’importanza dei principi fondanti dell’associazione  - Liberty, Intelligence, Our Nation’s Safety - e la necessità di aderire al suo motto “We Serve” come un imperativo morale che si traduce in concretezza dell’azione e servizio sociale, libero e gratuito, a favore delle situazioni di disagio. In particolare ha puntato l’attenzione – e questo sarà il suo principale obiettivo per il nuovo anno lionistico – sul malessere giovanile legato alle difficoltà d’inserimento sociale e lavorativo sul territorio e sull’importanza di unire le forze delle realtà politiche e associazionistiche per un bene comune, i nostri giovani, per la maggior parte dei quali l’unica speranza di realizzazione è quella di lasciare per sempre il paese d’origine.

Citando il motto dell’entrante Governatore Distrettuale, Alessandro Mastrorilli, “CORAGGIO DELLE IDEE, FORZA NEL SERVIRE”, il suo accorato invito per i soci del Club è stato quello di perseverare in un costante “gioco di  squadra”, animato da entusiasmo e buona volontà, e di portare sul territorio un’immagine dei Lions come realtà vicina e amica.

A conclusione del suo discorso la Presidente ha attribuito gli incarichi del nuovo Direttivo: Past Presidente Maria Domenica Manieri-Elia, I Vice Presidente Agata Laviola, II Vice Presidente e Tesoriere Giovanni Gentile, Cerimoniere Rina Mangini, Segretario Maria Carmela Pricci, Censore Antonio Polo.

Nei loro interventi, le autorità lionistiche Domenico Bianco, Francesco Antico e Flora Lombardo Altamura, hanno lodato l’entusiasmo e l’operato della Presidente uscente ed incoraggiato quella entrante a perseguire con determinazione e concretezza  nei  propositi da lei espressi, non perdendo mai di vista gli scopi etici e di solidarietà  che l’associazione pone a fondamento della sua presenza sul territorio. Il Sottosegretario all’Istruzione, Angela D’Onghia, ha concluso la serata con un affettuoso saluto in cui ha evidenziato il ruolo “politico”, nel senso più alto del termine, che le associazioni come i Lions svolgono nelle diverse realtà territoriali del nostro paese, a prescindere dagli orientamenti ideologici dei loro soci.

(Addetto Stampa Lions Club Putignano Natalia Pinto)