gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
In alto i calici al pranzo sociale Nadir on the road
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

In alto i calici al pranzo sociale Nadir on the road

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Lettori

Nella classifica finale del campionato regionale Corripuglia, il team Nadir si conferma tra le grandi società del podismo pugliese

Putignano Ba - SNadir_on_the_road_pranzo_sociale_2015i è svolto domenica 25 febbraio presso la Masseria Foggiagrande il consueto pranzo sociale della Nadir on The Road Putignano, per brindare insieme alle rispettive famiglie, alla conclusione della stagione sportiva 2014. Il presidente Florenzio e il consiglio direttivo della società, hanno celebrato gli ottimi risultati ottenuti dagli atleti durante la stagione sportiva appena conclusa.



Tutto il gruppo della Nadir on the Road è cresciuto sia numericamente che qualitativamente: oltre il 40% dei suoi atleti ha un’età inferiore ai 40 anni.

Al livello societario, nella classifica finale del campionato regionale Corripuglia, il team Nadir si è piazzato in decima posizione collocandosi tra i grandi del podismo pugliese. Per questo il comitato regionale Fidal, ha assegnato nuovamente alla Nadir on The Road l’organizzazione della tappa del Corripuglia 2015, gara arrivata alla quinta edizione e che si svolgerà il prossimo 6 settembre.

A livello di partecipazione la gara di Corripuglia nella vicina Noci ha registrato ben due record per la società: il numero di partecipazione con 70 atleti giunti al traguardo, e più di 8000 punti conquistati in classifica in una sola gara . 

A livello individuale, grandissima stagione per  Claudio Chiarella, che è riuscito a classificarsi in quinta posizione nella categoria SM. Oltre al prestigioso piazzamento a livello regionale, ha migliorato i suoi personali sulla maratona e in mezza maratona, per questo è stato nominato “atleta dell’anno”.

Giuseppe Netti si è riconfermato sul podio della categoria SM 70 conquistando il terzo posto, mentre Thomas D’onghia, atleta di soli 16 anni ha conquistato il terzo posto nella  categoria AGM.

Oltre ai già citati, sono stati premiati i più meritevoli per ogni categoria con un abbigliamento tecnico. Ben due gli atleti Nadir classificati nelle prime dieci posizioni della classifica SM; oltre a Chiarella si registra il nono posto di categoria di Fabio Daresta; mentre Vito Daprile coglie un ottimo ottavo posto nella categoria SM 50.

Nella Categoria SM 35 è stato premiato Stefano Dursi, mentre nella categoria SM 40 il riconoscimento è andato al fasanese Alberto Napoletano. Il primo atleta Nadir classificato nella categoria SM 45 è stato Vito Sbiroli, mentre il premio per la partecipazione alle gare del Corripuglia è stato assegnato a Piero Nardelli .

Nelle categorie femminili sono state premiate Marika Pinto nella categoria SF, Ornella Donghia nella categoria SF 35, e Rita Simone per la categoria SF 40; mentre ad Angela Covella è stato assegnato il premio per aver effettuato più gare nell’arco della stagione.

Da ricordare anche il titolo di campione Italiano nella categoria SM 45 di Germano Gentile conquistato alla 100 km di Seregno. Menzione speciale anche per Emma Delfine, che ha partecipato e vinto numerose gare di trail oltre al prestigioso settimo posto alla maratona di Valencia dove è risultata la prima donna italiana giunta al traguardo, e Daresta Giuseppe che ha partecipato su tutte le gare con distanze diverse: dalla 10 km alla maratona per finire con le gare di ultramaratona di 6, 12 e 24 ore. Buoni anche i risultati ottenuti dai fratelli Alessio e Gianfranco Mastrangelo che hanno ottenuti ottimi riscontri cronometrici in maratona e mezza maratona.

Oltre alla già citata “Putignano on the Road”, il team della Nadir on the Road ha organizzato lo scorso 4 e 5 ottobre, insieme agli amici dell’ AS Amatori Putignano e della Palestra in Fitness, il “campionato italiano di 24 ore su strada” gara che si è svolta su un circuito di 1500 circa nella zona industriale.

Per quanto riguarda il triathlon oltre ai vari successi nelle singole gare di Insalata e Grassi ed il terzo posto ottenuto nella classifica regionale, è da ricordare la partecipazione del Presidente Pippo Florenzio e di Michele Falcone all’Ironman di Klagenfurt in Austria.

Chiunque fosse interessato ad avvicinarsi al mondo del podismo e del triathlon può recarsi ogni mercoledì dalle 19 alle 20:30 presso il centro Nadir Starbene in via Mascagni dove potrà ricevere ulteriori informazioni. Quest’anno sono previste vantaggiose agevolazioni per le donne e per chi decide di tesserarsi sia per il settore corsa che per il settore del triathlon.