Deferiti alla Procura della Repubblica, un 52enne di Gioia del Colle per detenzione e spaccio di stupefacenti, e un 70enne di Turi per guida senza patente

CC_Gioia_MarijuanaGioia del Colle Ba - I Carabinieri dell’aliquota Radiomobile della Compagnia di Gioia Del Colle hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio nella cittadina “sveva”. In totale, oltre a veicoli e persone controllate, sono state deferite, in stato di libertà, alla locale Procura della Repubblica, due persone.

In Particolare, C.L., 52 enne di Gioia Del colle, nel corso di una perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di 15 foglie di cannabis indica, nr.54 semi della stessa pianta, 3 grammi di hashish, nonchè due proiettili cal. 9 PB celati interno mansarda della sua abitazione.

Tutto sottoposto a sequestro e l’uomo è stato  denunciato per detenzione ai fini di spaccio e possesso illegale di munizionamento da guerra. Nel corso dei controlli alla circolazione stradale invece L.M., 70enne di Turi, è stato denunciato per guida senza patente, in quanto pur essendogli stata revocata nel 1999, veniva fermato alla guida della propria autovettura, sottoposta a sequestro unitamente alla carta di circolazione.

 
Condividi