Manovrava con il muletto presso il magazzino della ditta ove lavorava quando ha perso il controllo del mezzo che lo ha travolto. Cataldo Carlucci, originario di Monopoli, risiedeva a Noci, lascia moglie e due figli

118_pronto_soccorsoNoci Ba – Un operaio di 46 anni, Cataldo Carlucci di originario di Monopoli, ha perso la vita stamani a Noci, in un tragico incidente sul lavoro. L’uomo lavorava preso la Nuova Pugliatex, azienda nocese di divani e rivestimenti di mobili con sede in via Repubblica.


Dalle prime informazioni trapelate, pare gli l’incidente si sia verificato questa mattina intorno alle ore 11, durante le operazioni di carico e scarico merci presso il magazzino dell'azienda. Il Carlucci, per cause ancora in corso d’accertamento, pare sia rimasto fatalmente schiacciato dal muletto fuori controllo mentre percorreva una rampa che conduce al magazzino seminterrato.

All’arrivo dell’ambulanza del 118 il 46enne era ancora vivo ma è deceduto durante la disperata corsa in ospedale.

Serrate le indagini dei Carabinieri di Noci e dello Spesal per fare chiarezza sull’accaduto. Cataldo Carlucci, residente da alcuni anni a Noci, lascia moglie e due figli.

 
Condividi