gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Oggi al cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Conversano - Fuggono su su una moto rubata. Denunciati due giovani censurati
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit

Conversano - Fuggono su su una moto rubata. Denunciati due giovani censurati

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Cronaca provincia di Bari

I Carabinieri li avevano intercettati in Via Nenni. Un 21enne e un 19enne di Conversano, già noti alle forze dell'ordine, dovranno rispondere di ricettazione in concorso

carabinieri241Conversano Ba - I Carabinieri della Compagnia di Monopoli hanno denunciato un 21enne ed un 19enne di Conversano, già noti alle Forze dell’Ordine, con l’accusa di ricettazione in concorso. Gli stessi, intercettati in quella via Nenni a bordo di un motociclo da una “gazzella” dell’Arma che gli intimava l’alt,  si davano alla fuga.


Ne scaturiva un pericoloso inseguimento che terminava quando il conducente della moto, dopo aver imboccato contromano via San Lorenzo, a causa della forte velocità, perdeva il controllo del mezzo che andava ad impattare contro un’auto in sosta. I due tentavano di fuggire a piedi, ma venivano tempestivamente raggiunti e bloccati dai carabinieri.

I successivi accertamenti consentivano di appurare che la moto, un Piaggio Liberty 125, di proprietà di Poste Italiane, era stata rubata a Turi lo scorso 8 marzo. I giovani, che a seguito dell’impatto riportavano lesioni giudicate guaribili tra 5 e 30 giorni, sono stati denunciati in stato di libertà per ricettazione.

Il 21enne invece dovrà anche rispondere di guida senza patente, inosservanza dell’obbligo di fermarsi all’alt e guida contromano. Il veicolo veniva sottoposto a sequestro, in attesa della restituzione all’avente diritto.





 
Cronaca provincia Bari