Nel corso della perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di involucri contenenti hashish, cocaina, sostanza da taglio tipo “mannitolo“ e un bilancino elettronico di precisione

CC_Monopoli_sostanze_sequestrateMonopoli Ba - I Carabinieri del NOR – Aliquota Operativa della Compagnia Carabinieri di Monopoli hanno arrestato in flagranza di reato il monopolitano di 35 anni, con l’accusa di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti.

Predetto, nel corso della perquisizione domiciliare veniva trovato in possesso di due involucri in cellophane contenenti rispettivamente grammi 25,5 di sostanza stupefacente tipo “hashish” e grammi 10 del tipo “cocaina”, nonché un involucro contenente 10 grammi di sostanza da taglio tipo “mannitolo“ e un bilancino elettronico di precisione.

Il malfattore è stato posto agli arresti domiciliari, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, in attesa dell’udienza di convalida.

 
Condividi