Per impossessarsi del veicolo in via Nizza e investe il proprietario per guadagnarsi la fuga

Carabinieri_20Castellana Grotte (Ba) - I Carabinieri della locale Stazione, hanno arrestato il 20enne Francesco Abbrescia, barese già noto alle Forze dell’Ordine, con l’accusa di rapina. Il giovane dopo aver asportato in via Nizza un motociclo “Triumph” di proprietà di un 32enne del luogo, lo ha investito allo scopo di guadagnarsi la fuga procurandogli lesioni giudicate guaribili in 5 giorni.

Bloccato dai Carabinieri, nel frattempo intervenuti su segnalazione di alcuni testimoni, è finito in manette. La refurtiva è stata restituita all’avente diritto mentre il giovane, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato associato presso la locale casa circondariale

 
Condividi