gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Oggi al cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Turi, non ce l'ha fatta il 19enne a bordo del tir ribaltato
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit

Turi, non ce l'ha fatta il 19enne a bordo del tir ribaltato

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Cronaca provincia di Bari

In collaborazione con vivilastrada.it

Mattia De Luca, 19 anni di Melendugno (Br), è deceduto dopo poche ore in ospedale. Era stato sbalzato fuori dall'abitacolo

Rettifica: a parziale rettifica del presente articolo si precisa che i Vigili del Fuoco hanno estratto nel più breve tempo possibile il giovane dalle lamiere. Alcune ore sono state necessarie per sgombrare l'area dal mezzo pesante ribaltato

foto__vivilastrada_.it________________tir_ribaltato_turifoto_vivi_la_strada__turi_rutigliano__-_tirrTuri (Ba) – E’ costato la vita ad un ragazzo di 19 anni, Mattia De Luca, di Melendugno (Br), il ribaltamento di un grosso autoarticolato, sulla Turi-Rutigliano, avvenuto ieri pomeriggio intorno alle 18:00.

Le cause che avrebbero causato il sinistro sono piuttosto controverse. Sembrerebbe che qualcosa (forse randagi), abbia sbarrato la strada al grosso automezzo provocandone una brusca sbandata fino al ribaltamento. Il giovane sarebbe quindi stato sbalzato fuori dall’abitacolo per finire schiacciato dal mezzo stesso.

Il conducente del tir ne è uscito miracolosamente illeso. I Vigili del Fuoco hanno lavorato alacremente per estrarre in pochi minuti dalle lamiere il corpo del giovane 19enne ancora in vita, condotto inizialmente in gravissime condizioni presso l’ospedale di Carbonara, dove è deceduto poche ore dopo.

Successivamente è stata utilizzata un’autogru per riuscire a rimuovere dalla strada il mezzo pesante coricato su un fianco. L’autoarticolato appartiene ad una azienda di trasporti di San Vito dei Normanni. I Carabinieri stanno vagliando ogni dettaglio per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.





 
Cronaca provincia Bari