gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Oggi al cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Sammmichele, in tre rapinano l''auto ad un 60enne
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit

Sammmichele, in tre rapinano l''auto ad un 60enne

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Cronaca provincia di Bari

Dai Comuni Vicini

In tre armati di pistola e a volto coperto si sono fatti consegnare l'Audi A4 da un 60enne di Sammichele di Bari. Uno dei rapinatori è stato bloccato a Bari dai Carabinieri 

Carabinieri_gazzellaSammichele di Bari (Ba) - I Carabinieri della Stazione di Bari Picone hanno arrestato con l’accusa di rapina aggravata il 19enne barese Vito Bratta, già noto alle Forze dell’Ordine. Il giovane, insieme ad altri due complici in corso di identificazione, aveva rapinato un’autovettura Audi A4 a Sammichele di Bari ad un 60enne del luogo.

I tre, con il volto parzialmente travisato da passamontagna, cappelli e sciarpe, armati di pistola, si erano fatti consegnare la vettura dal malcapitato ed erano fuggiti in direzione di Bari. La predisposizione di mirati posti di controllo da parte della Centrale Operativa del Reparto Operativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Bari, ha permesso alla pattuglia della Stazione di Bari-Picone di intercettare e bloccare l’autovettura all’altezza di Viale Concilio Vaticano II. Uno dei malfattori, che alla vista della “gazzella” si davano alla fuga a piedi per le vie circostanti, veniva tratto in arresto mentre i complici riuscivano a dileguarsi.

CC_FOTO_ARMI_SEQUESTRATELa perquisizione eseguita consentiva di rinvenire, nella disponibilità del 19enne, una pistola giocattolo, esatta riproduzione di una Beretta mod.85. All’interno dell’auto, invece, gli operanti rinvenivano una pistola a gas mod. “Perfecta D.B.P. – Germany”, calibro 6, oltre a passamontagna, sciarpe e cappelli, il tutto sottoposto a sequestro.

Sul mezzo sono in corso rilievi tecnici da parte di personale specializzato dei Carabinieri della S.I.S. del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Bari.

Il 19enne invece, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato associato presso la locale casa circondariale.





 
Cronaca provincia Bari