gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Oggi al cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
  • Cinema
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Castellana - Tragico schianto su Via Selva: 2 morti e 2 feriti
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit

Castellana - Tragico schianto su Via Selva: 2 morti e 2 feriti

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Cronaca provincia di Bari

Due persone hanno perso la vita e altre due sono rimaste gravemente ferite (tutti di Castellana), in un brutto incidente sulla Castellana – Via Selva, a tre chilometri dalla città delle grotte

Castellana_incidente_Via_2_morti_2_feriti_bCastellana Grotte Ba - Si tratta di Maria Sonnante, 50 anni e Maria Caterina Manghisi di 86 anni, entrambe decedute in ospedale durante la notte. La 50enne era risultata subito in gravi condizioni e ricoverata d’urgenza in rianimazione. La signora più anziana di 86 anni  a bordo del’altra auto con altre due persone, era stata trasportata in ospedale per una frattura al ginocchio.

Il quadro clinico con il passare delle ore è però peggiorato e nonostante tutti i  tentativi esperiti dai sanitari il loro cuore delle due donne ha cessato di battere. 

L’incidente si è verificato ieri sera verso le 19,30 sulla provinciale 146 Castellana – Via Selva di Fasano. Una coppia di coniugi con l’anziana 86enne a bordo di una Fiat Multipla, procedeva sulla provinciale in direzione Castellana quando si è scontrata frontalmente con una Ford Fiesta, guidata dalla 50enne che proveniva dalla direzione opposta. 

Castellana_incidente_Via_Selva_2_morti_2_feritiL’impatto è stato violentissimo. All’arrivo dei soccorritori, La signora alla guida della ford, Maria Sonnante, priva di conoscenza, è apparsa subito in condizioni gravissime e trasportata in rianimazione a Monopoli dove è deceduta poco tempo dopo. Anche i tre occupanti della multipla avevano accusato fratture scomposte piuttosto serie, tra cui una brutta frattura esposta del ginocchio a carico dell’anziana 86enne Maria Caterina Manghisi, che le è stata fatale.  Non risultano in pericolo di vita invece le altre due persone rimaste ferite nel sinistro.

La dinamica dell’incidente è al vaglio della polizia municipale di Castellana Grotte intervenuta con una pattuglia guidata dal maresciallo Ivone. Sul posto anche quattro ambulanze del 118, carabinieri e i vigili del fuoco del distaccamento di Putignano coordinati dal cse Stefano Rotolo che hanno aiutato i sanitari a tirar fuori dalle auto incidentate i quattro occupanti.





 
Cronaca provincia Bari