In collaborazione con vivilastrada.it

Grave il conducente di Gioia del Colle. Procedeva in direzione Putignano quando si è schiantato contro lo spigolo di un muretto di cemento al margine della strada

Auto_spaccata_in_due_via_gioia_lowPutignano Ba – Bruttissimo incidente sulla provinciale 106 Putignano – Gioia del Colle stamani intorno alle ore 11. Un’autovettura tipo Citroen Xara è andata a schiantarsi contro lo spigolo di un muretto stradale di contenimento spaccandosi letteralmente in due. Ferito gravemente, ma vivo, il conducente dell’auto, trasportato d’urgenza in ospedale.



Stando ad una prima ricostruzione del sinistro, l’automobilista, un uomo di 32anni, residente a Gioia del Colle ma di origine marocchina, procedeva in direzione Putignano quando ha perso il controllo del veicolo, invadendo la corsia opposta schiantandosi contro lo spigolo di un muretto in cemento posto al limite della carreggiata, a pochi chilometri da Putignano. L’auto ha impattato travolto un palo della segnaletica e spaccato un pezzo di muretto lacerandosi in due parti, per poi terminare la sua corsa nel terreno sotto il piano stradale.

Sono stati alcuni passanti a lanciare l’allarme. Il 32enne ancora cosciente è stato estratto dalle lamiere contorte dell’auto dai Vigili del Fuoco di Putignano del Turno A, coordinati dal cse Cosma Polignano. I sanitari del 118 sopraggiunto da Gioia del Colle ha provveduto a stabilizzarlo e a trasportarlo con urgenza presso il S.Maria degli Angeli di Putignano con varie ferite e forse con lesioni interne. Ancora sconosciuta la prognosi.

Sul posto per i rilievi e la viabilità la Polizia Municipale e i Carabinieri di Putignano.

Durante il reportage fotografico, abbiamo rilevato che il fondo stradale, bagnato dalla pioggia, era talmente viscido da essere percepito anche mentre si camminava a piedi.

 
Condividi