In collaborazione con 2Cinforma

Il passaggio al livello di Via Turi all'uscita di Putignano è rimasto bloccato stamattina forse per via di un guasto. Celere l'intervento dei tecnici della Sud-Est per evitare incidenti

Passaggio_al_livello_guastoPutignano Ba – Le sbarre del passaggio al livello della trafficatissima Via Turi alle porte di Putignano, non si sono abbassate stamani verso le ore 10, esponendo gli automobilisti in transito sui binari a grave pericolo.

Passaggio_al_livello_guasto2La cusa del guasto sembrerebbe riconducibile al colpo inferto alla base di una delle due sbarre, da parte di mezzo pesante di passaggio che ne avrebbe danneggiata il meccanismo. 

Passaggio_al_livello_guasto3Il personale delle ferrovie Sud-Est, accortosi dell’anomalia ha subito attivato i sistemi di allerta e fatto intervenire i tecnici per risolvere la situazione. Il transito dei veicoli è stato gestito in sicurezza dagli agenti della Polizia Municipale.

Alcuni testimoni oculari, riferiscono che in data 20 novembre c.a. (era di mercoledì), si sarebbe verificato un fatto analogo presso lo stesso passaggio al livello di Via turi, alle ore 20,45 circa di sera.

Le sbarre che erano inizialmente abbassate, si sono rialzate senza che il treno fosse passato. Le auto stavano quindi per attraversare i binari quando hanno scorto un treno in arrivo appena partito dalla Stazione Ferroviaria di Putignano.

I presenti riferiscono che il macchinista, accortosi del problema, ha attivato i segnalatori acustici e fatto appena in tempo a fermarsi in prossimità dell'attraversamento stradale, sotto gli sguardi attoniti degli automobilisti di passaggio in quel momento.

 
Condividi