gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano - Allarme incendio abitazione; ma non era vero
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano - Allarme incendio abitazione; ma non era vero

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Cronaca

Vigili del Fuoco e Carabineiri sono intervenuti presso l'abitazione di un 75enne in Via Gradini (centro storico di Putignano), temendo che fosse in pericolo di vita

VVf_e_CC_Centro_Storico_PutignanoPutignano Ba – In un primo momento si era temuto il peggio per una anziano di 75 residente nel centro storico di Putignano. Poco prima delle ore 20 infatti, è arrivata una chiamata alla centrale del 115 che segnalava un incendio abitazione.




VVf_Centro_Storico_Putignano3_copyImmediata la risposta dei Vigili del fuoco di Putignano che si sono precipitati in Via Gradini per le consuete operazioni di soccorso. Giunti sul posto però, a parte un leggero odore di bruciato non è stata riscontrata la presenza di un incendio abitazione in atto.

VVf_Centro_Storico_Putignano2I pompieri, guidati dai cse Polignano e Avella, hanno bussato ripetutamente alla porta dell’abitazione per controllare ma senza ottenere risposta. Guadagnato l’accesso dell’abitazione secondo i protocolli di sicurezza però si sono accorti che al suo interno c’era un signore di 75 anni che addirittura eccepiva il fatto di essere stato disturbato. 

VVf_Centro_StoricoDai controlli effettuati anche dai Carabinieri che nel frattempo sono sopraggiunti, si tratta di un anziano che vive in solitudine, presso il quale sono stati necessari altri interventi negli ultimi mesi, anche da parte della Polizia Municipale e del servizio di igiene della ASL. Alla luce di tali riscontri, probabilmente sarebbe opportuno che il soggetto, qualora risultasse avvezzo a comportamenti che possano mettere in pericolo la sua stessa incolumità e quella dei vicini, fosse adeguatamente seguito dai servizi sociali e dagli organi competenti della ASL.





 
Cronaca - Putignano