furto_tabaccheria

Erano le 21 di ieri 10 Marzo, quando tre giovani con il volto coperto, si presume muniti di armi giocattolo, sono entrati nella tabaccheria sita in via Capitano Mario Laterza, nei pressi del Tribunale e si sono fatti consegnare dalla cassiera gratta e vinci per un valore di 500 euro. Preso il bottino i tre  si sono dati alla fuga.

In corso le indagini dei carabinieri della stazione di Putignano, guidate dal comandante L. Ten. Bartolomeo Nucci per risalire all’identità dei tre giovani rapinatori.

 
Condividi