gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Vigili del Fuoco, cadono calcinacci dalla caserma
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Vigili del Fuoco, cadono calcinacci dalla caserma

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Cronaca

Lo stabile di Putignano necessita da tempo di interventi urgenti di manutenzione, ma l'amministrazione comunale si dichiara bloccata dal patto di stabilità


Caserma_VVF_cadono_calcinacci_2Putignano (Ba) – Lesioni e scrostamenti della parete esterna e caduta di calcinacci presso Caserma_VVF_cadono_calcinaccila Caserma di Vigili del fuoco di Putignano. Il locale distaccamento sembra non trovare pace. Dopo aver faticosamente ottenuto dall'amministrazione comunale la promessa di interventi e lavori di riparazione all'interno della struttura (bagni e servizi), e pur tuttavia non ancora eseguiti, ecco che un'altra "sciagura" si abbatte sul prezioso edificio dei Pompieri di Putignano.


Forse a causa del freddo intenso e della gelata di questa notte, si è verificato il distacco di grossi pezzi di rivestimento e parti di intonaco dei muri esterni della caserma. Lo sfaldamento con caduta di calcinacci si è verificata proprio dalla parte ove sorge l'ingresso allo stabile. Come si evince dalle foto, con il perdurare del mal tempo, altri di quei pezzi di muratura potrebbero distaccarsi, rendendo quell'accesso inutilizzabile e lo stabile quanto meno indecoroso.

L'Ispettore Giuseppe Conticchio del Comando Provinciale di Bari, ha inviato un fonogramma al Comune di Putignano, competente per la manutenzione dell'edificio, al fine di segnalare il problema e ottenere nel più breve tempo possibile i concreti interventi che il caso richiede.

A tal proposito va ricordato che, solo un paio di mesi fa, si erano susseguiti alcuni incontri tra le sigle sindacali del Vigili del Fuoco e il sindaco di Putignano, per concordare interventi di manutenzione alla caserma per almeno 120mila euro che si attendono da tempo. Somme che il Comune dichiara di non poter spendere a causa del patto di stabilità.

Alla fine, dopo i sopralluoghi effettuati dai tecnici comunali accompagnati dall'assessore ai lavori pubblici Saverio Campanella, si era pervenuti alla conclusione di eseguire solo i lavori ritenuti più urgenti su servizi, bagni, docce, mensa e infissi per circa 30-40mila euro. Lavori che di fatto non sono ancora nemmeno iniziati.

Tuttavia già in quelle occasioni era stato più volte evidenziato che anche gli altri interventi di manutenzione straordinaria andavano considerati altrettanto urgenti, perché inerenti cedimenti della pavimentazione, dell'impianto elettrico e il malfunzionamento dei portoni di ingresso e uscita dei mezzi che potrebbero rimanere bloccati proprio durante un eventuale operazione di emergenza.

Lavori dunque, che devono essere eseguiti per garantire il pieno e corretto funzionamento del distaccamento di Putignano, al servizio di un territorio così vasto (11 comuni) e popolato (250mila abitanti) con un'attività operativa di oltre 1300 interventi l'anno.

Un distaccamento quindi, che deve essere messo in condizione di massima efficienza per svolgere il gravoso compito al quale è assegnato e nei confronti del quale si confida nella massima attenzione da parte della locale amministrazione comunale.





 
Cronaca - Putignano