gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano, incidente sul lavoro. Muore ingegnere putignanese (Fotogallery)
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano, incidente sul lavoro. Muore ingegnere putignanese (Fotogallery)

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 13
ScarsoOttimo 
Cronaca

In collaborazione con 2Cinforma

Un altro grave lutto rattrista la cittadina di Putignano. l'Ingengere Francesco Paolo Genco, 48 anni, ha perso la vita cadendo dal tetto di un capannone mentre eseguiva un sopralluogo

2cinforma__traiettoria_della_caduta_dentro_il_capannoneInfortunio_lavoro_muore_ingegnere_3Putignano (Ba) – Forse ha perso l’equilibrio durante un sopralluogo per alcuni rilievi sul tetto di un capannone della Zona Industriale di Putignano. La superficie ha ceduto facendo precipitare l’uomo all'interno della struttura, dopo un volo di svariati metri che gli sono costati la vita.

E’ accaduto stamani verso le ore 11, presso il capannone industriale che fino ad alcuni mesi ospitava il supermercato "Iper C7". L’ingegnere putignanese di 48 anni, Francesco Paolo Genco (Paolo per gli amici), stava facendo sopralluoghi  finalizzati a interventi di adeguamento del fabbricato, presumibilmente su incarico dei proprietari dello stesso.

La dinamica dell’incidente è attualmente al vaglio dei Carabinieri guidati dal Comandante della Locale Stazione, Ltg Bartolomeo Nucci. Secondo i primi riscontri comunque, una volta sul tetto, dove pare fosse in compagnia di un’altra persona, l’ingegnere, per cause ancora da accertare, forse per perdita di equilibrio o per scivolamento, e finito su un ondulato in materiale plastico (pannelli in policarbonato) presente sulla tettoia, la quale non ha retto il peso e ha ceduto, facendo precipitare l’uomo al suolo all'interno del capannone. Il professionista è morto sul colpo.

Foto 2Cinforma e Informatissimo.net

Il medico legale Dott.Romano, sopraggiunto da Acquaviva delle Fonti ha dato seguito a tutte le procedure di rito per quanto di sua competenza mentre gli uomini dello Spesal (Servizio di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro), hanno effettuato ulteriori rilievi ai fini della valutazione dell’incidente sul lavoro.

Anche il sindaco di Putignano, Avv. Gianvincenzo Angelini De Miccolis, sconcertato, si è recato sul posto per comprendere meglio cosa potesse essere accaduto. Sulla triste vicenda è stata aperta un’inchiesta affidata al P.M., Dr. Renato Nitti.

Paolo Genco, oltre ad essere uno stimato professionista, era conosciuto e benvoluto dalla comunità putignanese. Lascia la moglie e due figli. A loro e a tutti i familiari di Paolo, possano giungere anche le più sentite condiglianze della nostra redazione.





 
Cronaca - Putignano