gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Ci ha lasciato Teresa Sportelli. Cadde dalle scale lo scorso 4 gennaio
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Ci ha lasciato Teresa Sportelli. Cadde dalle scale lo scorso 4 gennaio

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 11
ScarsoOttimo 
Cronaca
In collaborazione con vivilastrada.it

teresa_sportelli_3Putignano (Ba) - Non ce l'ha fatta Teresa Sportelli, 77anni pensionata, ausiliaria per tanti anni al Santa Maria di Putignano nel reparto Ostetricia. E’ deceduta dopo una lunga degenza in ospedale a Roma dove era stata ricoverata, a seguito di una brutta caduta dalle scale nella sua abitazione dello scorso 4 gennaio. La donna era stata dapprima trasportata all'ospedale di Putignano, poi al Policlinico di Bari e infine trasferita a Roma dove lavora la figlia, anch'ella infermiera.

Tutto cominciò quel triste giorno del 4 gennaio di quest'anno, quando Teresa, incidentalmente, cadde rovinosamente dalle scale della sua abitazione nel centro storico, rimanendo per molte ore incastrata dietro il portone d’ingresso.  Qualcuno riuscire a sentire i suoi flebili lamenti e solo allora furono allertati il 118 e i Vigili del Fuoco.

Teresa è stata sempre premurosa nel far del bene a tutti quello che gli lo chiedevano, quando era in servizio in reparto ha dato la sua disponibilità a tante giovanissime mamme che partorivano in quel reparto che a volte rimanevano sole. Teresa non si è mai tirata indietro nel porgere la sua mano. Tanti bambini nati in qugli anni sono stati coccolati e amati da Teresa la quale, ultimamente collaborava anche con l’Unitalsi, la parrocchia di San Pietro Apostolo e faveva parte del gruppo di preghiera di Padre Pio.

Nonostante i suoi 77anni, era molto vigile alla guida della sua fiat uno dove al suo interno conservava numerosi santini e fogli di preghiera. Ogni anno partecipava 3^ Domenica di Novembre alla Messa per le vittime della strada al fianco dell’associazione Vivi la Strada .it.

Un grande dolore gli squarciò il cuore quando nella notte del 1° gennaio del 1979, fu raggiunta dalla notizia della morte del figlio appena 18enne a causa di un incidente stradale. Teresa dall’ora dopo questo grande dolore si fece coraggio e trovò la forza e la grinta che l'anno distinta negli anni per il suo altruismo e la sua benevolenza.





 
Cronaca - Putignano