emissione scontrini fiscaliLa Tenenza della Guardia di Finanza di Putignano ha applicato la sospensione dell’esercizio dell’attività commerciale, per la durata di tre giorni consecutivi a carico di tre attività commerciali.

Due le attività putignanesi, una esercente abbigliamento ambulante, una creperia ed un bar di Noci.

Il provvedimento irrogato dall’Agenzia delle Entrate, è scaturito a seguito della incessante attività di controllo economico del territorio operato dalle Fiamme Gialle, le quali hanno constatato ai soggetti economici quattro distinte violazioni, compiute in giorni diversi, nel corso di un quinquennio, per la mancata emissione di ricevuta e scontrino fiscale.

 
Condividi