gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Banner
Da aprile 2014, addio a Windows XP. Tech 3.0 a Putignano vi spiega cosa fare

Da aprile 2014, addio a Windows XP. Tech 3.0 a Putignano vi spiega cosa fare

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 
Aziende

Messaggio promozionale

Lo sapevi che dopo quasi 13 anni dal suo lancio sul mercato, Windows XP verrà ritirato il prossimo 8 aprile? Tech 3.0 a Putignano cosa accadrà e cosa fare

Tech_3.0_xpPutignano Ba – A partire da quella data Microsoft cesserà di fornire qualunque tipo di supporto, anche a pagamento, per quello che è indubbiamente il sistema operativo più longevo dell'intera storia del colosso di Redmond. Come comportarsi, quindi, dopo la fine del supporto di Windows XP?


Il suggTech_3.0_xp_3erimento è ovviamente quello di abbandonare Windows XP è passare ad una versione più recente di Windows: Windows 7, Windows 8 o Windows 8.1. È però vero che molti professionisti ed aziende possono continuare a sentire la necessità di eseguire software e vecchie applicazioni gestionali non pienamente compatibili con le versioni più recenti di Windows.


Il passaggio a Windows 7 o Windows 8.x potrebbe quindi non essere una soluzione praticabile, da parte di alcune imprese in brevissimo tempo: le ridotte disponibilità in termini di budget rallentano inevitabilmente l'acquisto di nuovo hardware ed il passaggio a versioni più recenti di Windows. Soprattutto se si considera che l'adozione del nuovo sistema operativo potrebbe dover comportare l'aggiornamento di tutti gli applicativi gestionali in uso.


È quindi altamente probabile che anche dopo l'8 aprile 2014, sia presso gli utenti privati che fra le imprese, numerose macchine Windows XP continuino a restare in servizio.

E’ però importante, che fra gli utenti di questo sistema operativo si diffonda massima consapevolezza circa i rischi a cui si andrà incontro dopo l'8 aprile.

Tech_3.0_esternoDopo tale data Windows XP non potrà più ritenersi un sistema operativo sicuro per navigare in Rete o comunque per scambiare dati online. Almeno dal momento in cui un qualsivoglia ricercatore, un gruppo di hacker o un team di criminali informatici non scopriranno una nuova vulnerabilità nel sistema operativo.

Tech_3.0_cInfatti Tale lacuna di sicurezza, dopo l'8 aprile non verrà più sanata dai tecnici di Microsoft e continuerà a restare presente in ogni macchina basata su Windows XP. Ecco perché, nel caso di Windows XP, dopo la fine del supporto, i criminali informatici potranno contare sul fatto che nessuna vulnerabilità sarà più risolta da parte di Microsoft

Inoltre, c’è da aggiungere che la maggior parte di Produttori Software indipendenti e Produttori di componenti hardware, hanno affermato di non avere intenzione di supportare le nuove versioni delle loro applicazioni su Windows XP

Quindi, per tuttli gli utenti privati, Liberi Professionisti, piccole e medie imprese che stanno valutando la possibilità di passare a un sistema operativo più moderno con gli strumenti di collaborazione e produttività di ultimissima generazione, consigliamo di rivolgersi presso di Noi o altro centro Informatico per individuare le opzioni che possano meglio rispondere alle loro esigenze. Se i PC di cui dispongono soddisfano i requisiti di sistema, si può effettuare un upgrade a Windows 7 o Windows 8.1.

Se i loro PC non soddisfano i requisiti di sistema, possono valutare la possibilità di acquistare nuovi Computer o effettuare un upgrade hardware , dove possibile, per passare ad un sistema operativo più recente.

Che fare dunque?

”Bisogna aggiornarsi, nella consapevolezza che il mercato informatico oggi mette a disposizione macchine di tutti i tipi e di tutte le fasce di prezzo”. 

Chiama Tech 3.0 a Putignano per sottoporgli il tuo caso. Insieme potrete trovare la soluzione più rapida ed efficace per continuare ad usare il vostro pc senza pensieri.

Tech_3.0_logo_web