gototopgototop

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Banner
Cresce il Mercatino Franchising di Putignano: ora è anche 'compro-oro'

Cresce il Mercatino Franchising di Putignano: ora è anche 'compro-oro'

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Aziende

Messaggio promozionale
Si chiama 'Fonderie d'Oro: il servizio paga subito e in contanti il vostro oro usato

Putignano Ba - Che il successo dei Mercatini sia in crescita lo conferma il dato nazionale: +7% nell’ultimo anno. Mercatino_compro-oroGrazie a loro si recuperano 23mila tonnellate di oggetti, evitando l'emissione di oltre 100mila tonnellate di CO2. L’immenso punto vendita del Mercatino Franchising di Putignano poi, continua ad offrire nuovi servizi dedicati a chi cerca 'usato firmato e garantito’, con la garanzia di fare sempre ottimi affari.

Dopo aver inaugurato il sistema ‘Usato Firmato by Mercatino’ con il nuovo spazio espositivo dedicato all’abbigliamento e accessori uomo donna, la stessa filosofia dell’usato selezionato, ha permesso di creare la nuova vetrina tecnologica dedicata agli iphone e ipad di seconda mano ma garantiti, e oggi, il nuovo corner compro-oro, nato apposta per la catena Mercatino e denominata ‘Fonderie d'Oro’. Il servizio paga subito e in contanti il vostro oro usato.

Annotate i nuovi orari: lunedì 16.00-20.00. Dal martedì al sabato 9.00-12.30 / 16.00-20.00. Domenica 9.30-12.30. Le domeniche di giugno luglio e agosto chiuso.

Mercatino_Usato_Firmato

Via S.Antonio, 7 a Putignano, tel. 331.9764523 - 080/4058901
www.putignano.mercatinousato.com.  Aperto anche la domenica mattina


Ecco perché la rete Mercatino Franchising funziona.

Il mercato dell'usato diventa una miniera green e agli oggetti viene regalata una seconda vita, meno costosa dal punto di vista ambientale. Secondo i dati contenuti nella ricerca, negli oltre 200 punti vendita dell'usato della catena di franchising sono stati venduti 9 milioni e mezzo di oggetti, pari a 23.722 mila tonnellate di materiali recuperati. E' l'equivalente di tutti i rifiuti urbani prodotti da Rieti in un anno.

Lo studio è stato condotto su 29 categorie merceologiche di beni usati. Individuato il set di prodotti (abbigliamento, elettrodomestici, oggettistica, arredamento, audio-video, hi-tech, hobby e sport, ecc) è stata realizzata un'analisi sul ciclo di vita di ogni tipo di bene per misurare l'impatto ambientale evitato grazie all'acquisto dell'oggetto usato.

Il sistema consente di soddisfare la domanda dei consumatori senza la produzione di nuovi prodotti: si abbattono gli sprechi".