gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Carnevale: il lavoro per l’edizione 2015 comincia dalle grandi pulizie
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Carnevale: il lavoro per l’edizione 2015 comincia dalle grandi pulizie

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Attualità

Bonificata l’area attigua agli hangar per la lavorazione della cartapesta, divenuta una discarica a cielo aperto

capannoni_capannoni_carnevale_bonificaPutignano Ba - Il presidente nuovo presidente della Fondazione Carnevale di Putignano Gianpaolo Loperfido, alle prese con l’organizzazione dell’edizione 2015 del carnevale più antico d’Europa, ha deciso di cominciare dalle grandi pulizie.

Nei giorni scorsi, a seguito di uno dei numerosi sopralluoghi presso i cosiddetti “capannoni” dove vengono realizzati i carri allegorici, peraltro sottoposti a rigorosissime regole di sicurezza per questioni di agibilità dopo le reiterate ispezioni dei Carabinieri del Nil e dei Vigili del dicembre 2013, Loperfido ha richiesto la rimozione di rifiuti e detriti, accumulatisi negli anni al loro esterno.  

Tale intervento si è reso necessario per ragioni di sicurezza igienico sanitaria, vista la formazione di muffe tra i vari materiali accatastati e il conseguente proliferare di ratti. Per eseguire l’operazione, la Fondazione Carnevale di Putignano ha conferito mandato ad una ditta specializzata affinché provvedesse non solo alla rimozione ma anche alla bonifica del sito, perché oltre agli scarti di lavorazione, negli anni si erano accumulati rifiuti pericolosi: scatole di vernici, forme di gesso, ferro, latte di solventi, carta cartone, piastre e rifiuti di risulta da lavori edili, legno, olio esausto, batterie, vetro e pneumatici, ecc.

Capannoni_Carnevale_manutenzioneLa ditta incaricata ha lavorato per due giorni con personale specializzato e l’ausilio di una pala meccanica per sgombrare il campo e con la quale hanno riempito due container. L’intervento è costato svariate migliaia di euro (10mila), che graveranno sulle economie dell’ente già in ristrettezze. Solo pochi mesi fa, l’amministrazione  uscente aveva speso 55.300,86 euro, per garantire gli adeguamenti all’interno degli hangar, finalizzati a rendere le strutture più efficienti e  l’utilizzabilità immediata. 

In questi giorni, affinché lo spazio adesso pulito rimanga tale anche per il futuro, la Fondazione Carnevale invierà una raccomandata a tutti gli assegnatari per la realizzazione dei carri allegorici e maschere, e chi non osserverà tale divieto sarà considerato passibile di denuncia penale.

[I tre capannoni deputati all’allestimento dei carri allegorici, sono di proprietà del Comune di Putignano (un’area di 8113 metri quadrati sita in Strada Comunale del Cimitero), e concessi in comodato d’uso alla Fondazione Carnevale di Putignano, con contratto stipulato in data 17/04/2008.].

Note sulla prossima edizione del Carnevale di Putignano

Sempre in tema di economie, anche il Carnevale di Putignano 2015 si preannuncia all’insegna della spending rewiev. Confermate le date delle sfilate che avranno come tema conduttore i sette vizi capitali: sabato 31 ottobre, domenica 11 febbraio, domenica 15 febbraio e martedì 17 febbraio.

Il budget messo a disposizione da parte dell’amministrazione comunale resta di 400mila euro, ma sono previsti tagli almeno del 20-25% sul programma della manifestazione, a partire dal montepremi riservato ai carri allegorici che scende a 210mila euro, rispetto ai 285mila del 2014.

In compenso sono previsti ritocchi al rialzo del montepremi per i gruppi mascherati, per la festa delle propaggini, nonché uno sforzo maggiore per la comunicazione e promozione della manifestazione.  Per gli eventi collaterali si punterà su spettacoli fatti in casa con il coinvolgimento delle associazioni locali. 

Il Presidente Loperfido renderà noti i particolari del Carnevale 2015, nei prossimi giorni, mentre fervono i preparativi per la festa delle propaggini fissata per il 26 dicembre prossimo.





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: