gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Le antiche pergamene di Putignano conquistano i visitatori
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Le antiche pergamene di Putignano conquistano i visitatori

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Attualità

La mostra, in occasione del 3^ Bibliopride si è protratta per una settimana presso la biblioteca comunale e si conclude oggi; ma è solo l’inizio

Bibliopride_pergamena_del_1500Putignano Ba – Parte di una raccolta di 82 pergamene antiche del Comune di Putignano (Universitas cittadina), sono in mostra in questi giorni presso la biblioteca comunale. Si tratta di un’iniziativa culturale dell’assessorato comunale al ramo allestita in contemporanea con la 3^ edizione della giornata nazionale delle biblioteche Bibliopride 2014.

La mostra testimonia lo straordinario patrimonio documentario conservato nell’archivio storico della città. Moltissimi visitatori e studiosi hanno affollato il salone espositivo del primo piano della bibilioteca comunale di Putignano, aperto tutti i giorni dal 25 al 31 ottobre, dalle ore 10.00 alle  ore 12.00 e dalle ore 17.00 alle ore 19.00.

Bibliopride_pergamene_PutignanoHanno tenuto a battesimo la mostra inaugurata il 25 ottobre scorso, il prof. D’Itollo, autore de Il libro dei Privilegi dell’Università di Putignano, e la dott.ssa Palma della Soprintendenza Archivistica per la Puglia, curatrice del progetto Pergamo. D’Itollo ha guidato i presenti nella comprensione delle pergamene esposte.

La dott.ssa Palma si è soffermata sugli aspetti tecnici della digitalizzazione del patrimonio ai fini della sua conservazione, ma anche per migliorare l’accesso ad essi in sicurezza da parte dei pubblico dei fruitori.

L’assessore alla cultura Emanuela Elba ha manifestato l’intento di rendere la biblioteca culturalmente più attiva, soprattutto attraverso la promozione continua di questo tipo di mostre ed eventi.