gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano – La pioggia non ferma i volontari AIDO e UNICEF
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano – La pioggia non ferma i volontari AIDO e UNICEF

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 
Attualità

Sabato 4 e Domenica 5 ottobre scorso, a poca distanza tra loro le due postazioni: AIDO per informare e autofinanziare; UNICEF per i diritti dei bambini

Aido_-_UNICEF_PutignanoPutignano Ba – Il maltempo non ha impedito ai volontari delle due associazioni di procedere con le iniziative di solidarietà e divulgazione, fissate per il primo fine settimana di ottobre, ottenendo ugualmente un elevata partecipazione. 

Aido_Putignano_2014Record di solidarietà sotto l’ombrello per i volontari dell’AIDO che, su Corso Umberto I°, nei pressi della Chiesa del Carmine, in occasione della XIII giornata nazionale di informazione e autofinanziamento, hanno potuto nuovamente illustrare agli abitanti di Putignano, le finalità dell’associazione. In particolare, sotto l’attenta e qualificata guida dell’Avv. Tiziana Gigantesco e del Dott. Antonio Miani, i volontari hanno fornito informazioni sull’importanza della donazione di organi, tessuti e cellule come valore sociale e come opportunità per salvare la vita a chi non ha altre possibilità di sopravvivenza.

Nella stessa occasione era possibile acquistare una piantina di Anthurium andreanum, nonché sottoscrivere la dichiarazione di volontà positiva alla donazione di organi e tessuti. Le offerte ricevute saranno finalizzate alla realizzazione di ulteriori campagne informative ed alla ricerca sui trapianti. La manifestazione AIDO, ha l’adesione del Presidente della Repubblica.

La Tazza dei diritti dell'UNICEF

Uncef_PutignanoA poca distanza,  una delegazione locale UNICEF, guidata da Francesca Gigante ha promosso la “Tazza dei diritti”. Sei tazze colorate con i disegni della Pimpa per dire no alla mortalità infantile in Africa centrale e occidentale, perché ancora oggi nel mondo ogni giorno muoiono 18.000 bambini  sotto i 5 anni, per cause che si potrebbero prevenire e malattie curabili. 

Una Signora ha deciso di acquistare un cospicuo numero di tazze, da utilizzare come "bomboniera" per il battesimo del figliolo.

I fondi raccolti saranno investiti in un pacchetto integrato di interventi per l’infanzia che comprende: campagne di vaccinazione, distribuzione di zanzariere, visite prenatali e assistenza al parto, somministrazione di sale iodato e vitamina A, terapie di reidratazione orale per curare la diarrea infantile, prevenzione e cura della malnutrizione, miglioramento dell’accesso all’acqua e delle condizioni igieniche, tutti servizi essenziali per la sopravvivenza dei bambini.