gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano - ‘Siamo dell’Enel’: la signora apre e i vicini insospettiti chiamano i Vigili
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano - ‘Siamo dell’Enel’: la signora apre e i vicini insospettiti chiamano i Vigili

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 
Attualità

Una pattuglia della Polizia Municipale ha fermato per un controllo tre individui che bussano alla porta a nome del noto gestore elettrico, ma sono al servizio di altra azienda

Polizia_Municipale_controlli_lowPutignano Ba – Un’anziana signora con abitazione in Via Conciliazione, pare si sia ritrovata a firmare per la fornitura di un imprecisato servizio complementare o sostitutivo a quello già presente e comunque non richiesto, dopo aver aperto la porta a persone che si erano presentate come operatori dell’Enel. Probabilmente però i vicini non ci hanno visto chiaro e nel frattempo hanno pensato bene di informare La Polizia Municipale.

Erano più o meno le 16 quando la pattuglia dei vigili è arrivata sul posto e ha effettivamente eseguito un controllo sui soggetti ritenuti sospetti, due uomini e una donna. Per prima cosa è stata consultata una lista con gli incaricati regolarmente autorizzati ad operare in nome e per conto dell’Enel, richiesta mesi fa dalla Comandante PM Scalini proprio per questo genere di controlli.

Polizia_Municipale_controlli_2_lowI nomi dei tre non risultavano in quella lista. Dal controllo è emerso invece che trattasi di soggetti che operano per conto di una società privata che vende servizi per conto del gestore elettrico. A tal proposito sono in corso controlli per verificare la posizione di questa società e se ha le carte in regola per poter vendere e sottoscrivere porta a porta contratti di servizi e forniture, la tipologia dei servizi proposti, nonché se il metodo di approccio al cliente sia corretto o ingannevole.