gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano - Chiesa di S.Stefano Piccolo: un patrimonio da salvaguardare
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano - Chiesa di S.Stefano Piccolo: un patrimonio da salvaguardare

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Attualità

Sabato il primo incontro per sollecitare l'interesse degli organi competenti e ottenere i fondi necessari almeno alla manutenzione conservativa di questa antica chiesa del '400

Chiesa_S.Stefano_Piccolo4Putignano Ba – Sabato 26 luglio alle 19,30, esperti e appassionati di beni architettonici e artistici, si sono dati appuntamento nel centro storico di Putignano, nella piazzetta attigua la Chiesa di S.Stefano Piccolo. L’obiettivo è quello di “attenzionare” l’opinione pubblica e gli enti preposti, affinché vengano eseguiti alcuni interventi di restauro dell’antica cappella, come veniva denominata in origine.

Tuttavia I rappresentati dell’amministrazione regionale Dr.ssa Angela Barbanente, Assessore alla qualità del territorio, Beni Culturali, Urbanistica e Politiche Abitative e il Dr. Onofrio Introna, Presidente Consiglio della Regione Puglia, non sono comparsi all’incontro.

Chiesa_S.Stefano_Piccolo3Si tratta di un piccolo gioiello architettonico a croce greca contratta con tre altari. Degno di nota il tetto con copertura in "chiancarelle", tipica dei trulli. Fu edificata nel 1402, ed è attualmente inserita nel patrimonio della fondazione Conservatorio S.Maria degli Angeli. L’intento è quello di eseguire almeno i lavori più urgenti di manutenzione conservativa e valorizzare quel sito così antico.

L’inziativa è promossa dall’associazione culturale putignanese Labor Limae che ha eseguito ricerche sulla storia della chiesetta con l’aiuto del Dr. Egisto Scalini e che è stata sintetizzata nel corso del convegno.

Hanno partecipato il Prof. Cesare Feiffer, associato di restauro architettonico alla Facoltà di Architettura Roma Tre, il Dott. Leonardo Petrosino, architetto specialista in Beni Architettonici e del Paesaggio. L’incontro è stato introdotto dal presidente della Fondazione conservatorio S.Maria degli Angeli, Dott. Pietro Console, alla presenza del vice-sindaco di Putignano Giovanni Carella.