gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Il burraco dedicato a Pìte Scialame della Zizzania
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Il burraco dedicato a Pìte Scialame della Zizzania

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Attualità

Domenica 8 giugno l'ass. La Zizzania di Putignano, ha organizzato come ogni anno, il burraco in onore di mest Pìte Scialame. Parte del ricavato sarà devoluto a "Milioni di promesse Onlus" per portare acqua potabile nel villaggio di Kikomba, Repubblica Democratica del Congo

Zizzania_burraco3Putignano Ba - Ben 13 tavoli allestiti nella confrtevole location del Marsupio restaurant di Noci, per l'ormai consueto appuntamento del burraco in ricordo di mest Pìte Scialame. Ormai sono tre anni che la Zizzania aiuta l'associazione "L'Ombelico del mondo" che ha costituito una nuova realtà "Milioni di promesse onlus" (Via Cavour, 25 a Noci).

In questi tre anni anche con il contributo della zizzania si è potuto costruire una casa di accoglienza, il recinto esterno e acquistare mezzi agricoli ( un trattore, un aratro, un land rover ed altro).

Alle ore 17,00 il torneo ha preso vita con la lettura di una pagina del libro "U Ceppòne" lasciatoci da Pite Sciàlame (30 anni di storia putignanese).
Tratto da
Propaggine1979:

Eie sond u vìere massar' 'i Scagghioune Zizzania_burraco2
I nan mal chiòu' a chiandà i ceppoune,
m'ì venout u desedèrie dopp tand ann
i skett a parlà me vìen l'affann
i perciùe m'at' a cumbiatéie
ce deiche qualchi fessarèie;
preime ca me ne voche a gallòne
u vogghie chiandà l'òteme ceppòne
accussein forastir' i paisane
v'at' a recurdà sèmb de Pìte Scialame.
Assibb a prema volt u millenuvecìndequarandanùeve
I pe mè fùe nà còsa nùeve:
m'arrecord ca da chèda date
trènd anne so passate,
assibb cu patroòna Marèie
i venèmm d'a massarèie,
arrevamm da sous' i Scagghione
'nd' o paeis' a chiandà i ceppoune;
a chèdd èpoche nà' nge ne stave premiazione
ma s'asseve skètt pe tradeziòne,
purtamm farenèdd, cècer' i lupeine
i ne fermamm a tott i candeine,
stave prònd u candenìre,
assève cu 'rzoul' i ne dav' u mire,
se fascève baldori' i armunèie
i se descèvene nu sacch de fessarèie......

Zizzania_burracoPìte Scialame... chi si dimentica di te! Impossibile... hai scritto un pezzo di storia. Chi viene lasciato ha il bisogno di toccare e vedere chi ha perso almeno un ultima volta e allora chiudi gli occhi per poterlo fare virtualmente...ma più passa il tempo e più la sua immagine svanisce, non è più nitida e nn te ne fai una ragione. Poi, d'un tratto, lo rivedi in qualcuno, senti la sua voce,vedi una sua foto, leggi un qualcosa scritta da lui, parli di lui con la gente e concludi che alcune persone a cui nn si può fare a meno di amare per i loro modi, per l'essere così diversi, non muoiono mai,vanno oltre il tempo, oltre la morte.

Così La zizzania saluta e ricorda "Nonno Pietro" e dopo un piccolo intervento del presidente dell'associazione a cui si è devoluto l'incasso, si è dato il via al gioco. Le coppie hanno cenato, si sono divertite, e hanno vinto molteplici premi offerti da varie eccellenze di Putignano. Ai primi classificati si è dato un cesto di pasta, frutta, vino, e varie leccornie e si è conegnato in dono il libro "U ceppòne" offerto dalla famiglia Campanella. L'azssociazione La Zizzania, ringrazia tutti i partecipanti e tutti coloro che hanno reso possibile questo evento e vi ricorda che vi aspetta numerosi per il prossimo burraco.

Per maggiori informazioni sui nostri progetti può affacciarsi presso la nostra sede in via Paganini, 18 o telefonare al num. 340.4180834.