gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano - Polo Liceale e Agherbino: inagurazione il 6 maggio
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano - Polo Liceale e Agherbino: inagurazione il 6 maggio

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Attualità

Martedì 6 maggio 2014, ore 9,30 inaugurazione nuova sede IISS Agherbino in Via Diaz; ore 10,30 inaugurazione del nuovo polo liceale in Via Foggia La Rosa

Polo_LicealePutignano Ba - Martedì 6 maggio prossimo, alla presenza del Presidente della Provincia di Bari, prof. Francesco Schittulli, l'inaugurazione ufficiale della nuova sede del polo liceale Majorana-Laterza, già in uso da gennaio, e i cui lavori sono stati portati a termine in appena un anno di tempo. 

La cerimonia presso la sede del liceo sarà preceduta dall'inaugurazione dell'edificio scolastico dell'I.I.S.S. "A. Agherbino" (ex sede del Liceo Classico-Linguistico).


IISS_Agherbino_nuova_sedeIl Prof. Schittulli, si recherà alle ore 9.30 presso l’IISS Professionale “Agherbino”, che ha completato le operazioni di trasloco durante le festività pasquali nella sede di Via Diaz, che prima ospitava il liceo classico-linguistico. Nei giorni scorsi si sono infatti conclusi i lavori di risistemazione del plesso ex classico, con adeguamento e cablaggio dei nuovi laboratori, e successivo trasferimento degli arredi del professionale.

Alle ore 10 sarà il Presidente della Provincia si muoverà alla volta del nuovo edificio che ospita il polo liceale Majorana-Laterza in Via Foggia La Rosa, ove l'inaugurazione sarà accompagnata dalla cerimonia di benedizione officiata dall’Arciprete di Putignano, Mons. Don Angelo Sabatelli.  In questi giorni si sta concludendo anche l’allestimento dell’auditorium e delle isole verdi interne.

I genitori degli studenti e tutti i cittadini interessati sono invitati.