gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Igiene urbana: Giotta diffida Angelini
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Igiene urbana: Giotta diffida Angelini

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 10
ScarsoOttimo 
Attualità

le precisazioni della Antinia srl. La ditta non intende essere coinvolta in strumentalizzazioni determinate dalla imminente campagna elettorale

Uffici_Antinia_srl_PutignanoPutignano Ba - Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota della Antinia srl, capogruppo dell’ATI che gestisce il servizio di igiene urbana a Putignano, di risposta alle recenti dichiarazioni rese alla stampa dall’assessore Dino Angelini

"Egregio direttore, in relazione all’intervento del Sig. Angelini Modesto, osservo quanto segue: le dichiarazioni del predetto sono diffamatorie e prive di qualsivoglia riscontro fattuale. 

Invero, il riferimento provocatorio che vedrebbe la ditta Antinia srl coinvolta in uno sciacallaggio politico nella imminente contesa elettorale, lede l’onore, il decoro e la reputazione dell’azienda che rappresento, oltre che della mia persona.

L’assessore attualmente in carica e ben consapevole dello sforzo e dell’impegno profuso da questa azienda, dei suoi collaboratori e dipendenti tutti, al fine di garantire il servizio di igiene urbana. (nonostante i clamorosi inadempimenti della Pubblica Amministrazione vedi CCR).

L’inspiegabile attacco personale posto in essere dal Sig. Angelini è, a nostro avviso, determinato dagli innegabili problemi di gestione della raccolta differenziata e dalla tensione che questi generano nella imminente campagna elettorale.

Ci auguriamo, pertanto, che il protagonista delle dichiarazioni in questione possa affrontare la propria competizione elettorale con una rinnovata e ritrovata serenità, senza coinvolgere soggetti (come nel caso in specie) che per scelta sono da sempre estranei alle questioni elettorali della città.

Noi ci occupiamo di altro e non mancheremo, nostro malgrado, di tutelarci, da subito per quanto accaduto o possa accadere per altre simili insinuazioni diffamatorie, nelle opportune sedi giudiziarie.

L’Amministratore Unico, Giotta Cosimo".