gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_II_Compleanno_-_720x300
Play_II_Compleanno_Red_-_720x300
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Putignano - Ancora rifiuti in strada, anche pericolosi, ma nessuna soluzione
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Putignano - Ancora rifiuti in strada, anche pericolosi, ma nessuna soluzione

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 
Attualità

Sinora solo annunci e contrannunci e soluzioni zero. La percentuale di differenziata continua a scendere: 53,44% a marzo 2014. Nuovi cumuli di buste in strada, eternit e rifiuti pericolosi in periferia

Rifiuti_pericolosi_discarica__eternit_PutignanoPutignano Ba – Nuove allarmanti segnalazioni si rifiuti abbandonati. Questa volta tornano alla ribalta anche quelli pericolosi. Nelle foto inviateci dai lettori due giorni fa, si riferiscono ad una vera e propria discarica a cielo aperto di rifiuti pericolosissimi sulla strada comunale Via Vecchia per Turi, intersezione Strada Comunale Mazzaro. Ci sono farmaci scaduti, siringhe usate e soprattutto eternit.


Rifiuti_pericolosi_abbandonati_PutignanoA seguire, pubblichiamo anche una foto promemoria delle buste di immondizia ritualmente abbandonate per strada (Viale C. Colombo). In effetti sono simili a svariate decine di foto analoghe pubblicate negli ultimi 12 mesi dalla stampa locale, senza che le autorità competenti e gli amministratori siano mai concretamente riusciti ad intervenire alemno per contenere il problema, che invece dilaga. 

Rifiuti_abbandonati_Putignano_3Non è chiaro se siano stati intensificati i controlli e adottate cautele e in che misura nelle aree esposte (che sono sempre le stesse);

non è chiaro se e quante violazioni siano state concretamente contestate, in che misura e a quanti trasgressori;

non è chiaro se il fenomeno recidivante dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti unitamente al progressivo e continuo abbassamento al all’attuale 53,44% della percentuale di raccolta differenziata, abbiano indotto l’assessore al ramo, nonché vice sindaco di Putignano Angelini, a interessare la procura della repubblica in tema di reati ambientali, anziché limitarsi all’annuncio di osservazioni e ipotetiche soluzioni e alludere tramite stampa locale a presunte “manovre  elettorali… ecc.”;

non è chiaro quanto costano complessivamente ai contribuenti putignanesi, tutti gli interventi di pulizia strordinaria e soprattutto quelli di bonifica delle discariche di rifiuti pericolosi a cielo aperto.

Rifiuti_pericolosi_abbandonati_Putignano_2Inoltre non risultano ancora attivi i nuovi servizi integrativi deliberati oltre un mese fa, tra cui la ronda di pronto intervento per la raccolta dei rifiuti abbandonati  in strada, eliminazione della raccolta stradale dei metalli ed inserimento della stessa nella raccolta porta a porta unitamente alla plastica, per un ulteriore esborso da parte del Comune di circa 130mila euro annui.

Pare infatti che la ditta appaltatrice, allo stato, non sia nemmeno al corrente di tali nuovi servizi annunciati.





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: