gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_II_Compleanno_-_720x300
Play_II_Compleanno_Red_-_720x300
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Capannoni: nuovi controlli del NIL, Spesal e Vigili del Fuoco
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Capannoni: nuovi controlli del NIL, Spesal e Vigili del Fuoco

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 
Attualità

In collaborazione con 2Cinforma

Nuovi controlli stamani (questa volta annunciati) presso gli hangar per la lavorazione della cartapesta a Putignano. Ora si attende di conoscere l’esito dell'ispezione

Capannoni_VVF3_lowPutignano Ba – Come preannunciato, poco dopo le ore 11 di stamattina, i Carabinieri del NIL (Nucleo Ispettorato del Lavoro), questa volta con l’ausilio di Vigili del Fuoco e Spesal (Servizio di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro), sono tornati a visitare i capannoni dove vengono realizzati i carri allegorici del Carnevale di Putignano.

Dopo una prima tappa presso gli uffici comunali, intorno a mezzogiorno, hanno fatto la loro apparizione primi Vigili del Fuoco di Putignano con l’Ispettore inviato dal Comando Provinciale di Bari, Ing. Michele Rosati, ai quali hanno fatto seguito i militari del NIL e gli uomini dello Spesal.

Mentre venivano eseguite le prime ispezioni è sopraggiunto presso l’area capannoni anche il sindaco De Miccolis, fiancheggiato da alcuni tecnici, probabilmente allo scopo di valutare tutte le soluzioni possibili

Nel corso della settimana erano già stati effettuati alcuni interventi di adeguamento alle norme di sicurezza, costa oltre 50mila euro: nuovi estintori a polvere, modernizzato l'impianto elettrico, collocati i maniglioni antipanico alle porte d'ingresso.

Le manichette e gli idranti per i Vigili del Fuoco sono stati sostituiti e spostati all'esterno, nonché protette in gabbie le bombole di gas gpl. Sono in corso altresì il ripristino di alcuni tratti di solai esterni, di motori e autoclavi per alimentare le cisterne per attacco dei Vigili del Fuoco

Ora si attende di conoscere l'esito e quindi se sarà possibile per i maestri cartapestai ricominciare a lavorare in vista della prossima e ultracentenaria edizione del Carnevale di Putignano.





 

Aggiungi un commento

  Si consiglia di non inserire dati personali negli spazi riservati ai commenti (es. indirizzi, numeri cell. ecc.)
Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento: