gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Cartafesta senza allegria. Visitatori sconcertati e critici verso gli organizzatori
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Cartafesta senza allegria. Visitatori sconcertati e critici verso gli organizzatori

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 14
ScarsoOttimo 
Attualità

Cartafesta_costellazioni.4jpgDito puntato soprattutto sulla serata del sabato, più orientata alle stelle cadenti che alle atmosfere tipiche del nostro Carnevale. Pubblichiamo la lettera di una spettatrice forestiera delusa per l’organizzazione, alla quale fanno eco una valanga di commenti del popolo di Facebook (riportati di seguito), che bollano questa edizione del carnevale estivo come la peggiore mai vista sinora a Putignano


Putignano Ba - Va però puntualizzato che i pareri espressi dai lettori non riguardano affatto il valore e la qualità degli spettacoli e degli artist proposti che pure sono stati oltremodo apprezzati. A molti infatti è piaciuta l'atmosfera che si è creata nel centro storico con gli attori itineranti di Luciano Melchionna; c'è pure chi è riuscito a incontrare e a farsi fotografare con Paola Barale prima dello spettacolo, ecc. I rilievi sono invece diretti alle modalità e alle discutibili scelte organizzative operate per questa edizione del 9 e 10 agosto del carnevale estivo dall'ente organizzatore, Fondazione Carnevale di Putignano. Come per esempio la musica tristissima (rispetto al contesto) che ha fatto da sottofondo ai carri allegorici durante il loro stazionamento sul percorso.

"Il Carnevale delle stelle…cadenti e dei buchi neri

Sono originaria di Putignano ma vivo a Nord ormai da alcuni anni. A fine luglio, grazie alla Vostra testata giornalistica online, ho appreso che nelle date del 9 e 10 agosto si sarebbe tenuto il “carnevale estivo”.

<<Mossa azzeccatissima> mi sono detta. << Finalmente, l’organizzazione ha deciso di posticipare le date della manifestazione tenutasi negli anni precedenti nel mese di luglio. Forse finalmente a qualcuno è venuto in mente che il Carnevale può essere un’attrattiva per i turisti che affollano i paesi limitrofi?>>. Ma il mio entusiasmo è stato immediatamente smorzato allorché, contattati vari conoscenti, mi sono resa conto che nessuno era al corrente del programma e aveva cognizione, se non in modo del tutto vago, di quanto sarebbe accaduto nelle serate di venerdì e sabato. Non parlo di abitanti dei paesi limitrofi (sperare che il programma fosse divulgato con locandine nei paesi del circondario sarebbe stata un’aspettativa esagerata, sic!) ma di putignanesi stessi.


Presto detto, presto fatto!

Cartafesta_costellazioni.3jpgVenerdì 9 agosto: Il centro storico è semideserto. Mentre qualche amministratore è rintanato nel ristorante Santa Chiara a brindare preventivamente alla magnifica riuscita della manifestazione fantasma, qualche povero curioso si aggira nel centro storico tra banchetti vuoti alla ricerca di qualcosa. Ma di cosa?


Niente carri, niente artisti di strada. Solo qualche bancarella sparsa qua e là, ma priva di avventori.

Essendo di natura ottimista e volendo a tutti i costi ritenere responsabile dell’insuccesso l’atteso maltempo (che venerdì non si era ancora appalesato, sic!), sabato ho deciso di riprovarci con un gruppo di amici.

Voci di paese e qualche programma intravisto per caso la sera prima, accennavano alla presenza di carri e ad un fantomatico spettacolo: special guest, Paola Barale.

Ore 21.00: La nostra attenzione è finalmente catturata da un’atmosfera un po’ nostalgica: luci soffuse illuminano piazza Plebiscito sotto le note di una violinista  punk. << Un po’ triste dai, ma promette bene! Scusi, ma come funziona?>> Qualcuno dice che dentro il palazzo del Principe c’è uno spettacolo. Ed io, sempre più entusiasta <<,fantastico, finalmente riuscirò a visitare il tanto decantato palazzo del Balì>>.


Musica, una danzatrice triste volteggia sulla terrazza di un palazzo. <<Ma cosa succede? Il programma non dice nulla. Cosa significa e soprattutto chi sono questi personaggi?>> Qualcuno dal fondo che urla <<Ecco la Barale>>. Poi spintoni, la gente che s’accalca verso l’entrata del palazzo del Principe.

Fermi tutti! Si passa a gruppi di venti ogni quindici minuti! Qualcuno fa frettolosamente un conto e capisce che la manifestazione è per pochissimi eletti!!!

Lo spettacolo, pagato dalla collettività putignanese,  tenuto abilmente segreto fino all’ultimo momento,  è destinato solo agli “amici degli amici”, alla stampa (priva di pass), ai prepotenti che, con azioni di forza hanno invaso l’atrio del palazzo, incuranti della cortina costituita dalla forza pubblica, della fila di gente che attendeva sotto la pioggia e di qualsiasi direttiva.

Ore 22.30: Calpestati, bagnati, giunti al di là dell’ingresso del fantomatico “Palazzo del Balì” ci viene chiusa la porta letteralmente in faccia!!!.

Cosa dire? Grazie per l’accoglienza!


Cartafesta_costellazioni.6jpgGiro i tacchi e mi ritrovo al centro di un paese deserto, fantasma. Nessun acrobata, nessun giocoliere, note tristi da un altoparlante. Solo adesso, qualcuno, mostrando una locandina, magicamente apparsa, parla di spettacolo itinerante. Spettacolo fantasma?

Ore 23.30. L’entrata del chiosco comunale è serrata!

Pensiero del turista indesiderato: organizzatori, ringraziate il cielo della sua clemenza, che ha messo riparo ad un disastro preannunciato!!!

(Lettera firmata)

Abbiamo selezionato solo alcuni dei post che hanno espresso un punto di vista sulla manifestazione della Cartafesta sul profilo Facebook di Informatissimo, rispondendo semplicemente alla domanda: "Qualcuno ha visto la Barale ieri sera?". Omettendo quelli troppo “aggressivi”, le sterili poolemiche tra pareri discordanti e precisando che su 131 commenti (il contatore continua a girare), ce ne erano anche alcuni, una minoranza, positivi o possibilisti.


Cartafesta_Paola_Barale_con_i_fans

- Pochi hanno visto la Barale, riservata a gruppi di 20 persone ogni 15 minuti. In tutta la serata l’avrebbero vista al massimo  150-180 persone … Complimenti agli organizzatori

- Molti non l’hanno vista, dicono che forse stava con Gianni Ciardo (commento ironico)

- La fila e l’attesa hanno scoraggiato i presenti e molti hanno rinunciato… Poi la pioggia

- Putignano come al solito non sa organizzare nienteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee) E NON DITEMI CHE LA COLPA è DEL MAL TEMPO , è vero, grazie a quei 4 musicisti che c'è stata un pò di allegria! cercate di organizzare meglio, Putignano stà morendooooooooooo

- Troppo poco la barale.....a fare cosa?????foto e autografi????tutto qui???mentre le cose più belle erano nascoste nei vicoli, grazie ai musicisti itineranti c'è stato un po' di allegria e ritmo ma troppo poco per portare gente a far conoscere il carnevale....

- Musica zero, animazione scadente. La mia compagnia era l'unica vestita a maschera e tutti ci guardavano come se fossimo extra terrestri. Putignanesi ma lo spirito di una volta dov'è finito? Svegliaaaaaa!!!!!!!!!!

- Infatti organizzazione schifosa potevano mettere I carri anche venerdi più che carnevale sembrava la via crucis .SVEGLIATEVI

- Io e miei amici veniamo ogni anno. Però era molto più bello quando c'era la sfilta.....c'era davvero tanta gente ed era un'evento davvero ben fatto

- Dopo una attesa non so di quanto tempo (potete immaginarlo) non c'era nessuno che ti diceva come entrare....... dopo l'attesa sotto la pioggia li ho mandati a ffffffffff.......................

- Possibile che chi ha organizzato tutto questo potesse pensare che bastasse una stella cadente della tv per portare gente fuori di casa???? Perché altrove le manifestazioni riescono bene e qui no???? Ci vuole qualità e questo non significa solo personaggi famosi ben pagati ma ci sono tanti bravi artisti che non aspettano altro che essere conosciuti ed apprezzati....e magari anche gratis.....SVEGLIA!!!!!!!

- La gente va nelle zone di mare ad Agosto!!! E poi a vedere cosa 5/6 carri e musica da funerale?

- Disorganizzato come al solito....... ma al carnevale la barale cosa centrava!!! Soldi buttati!!!!!!! mattere soldi da parte per un concerto di qualcuno ancora in voga,no????? Sempre ospiti in caduta libera......

- Ma il carnevale,inteso come tale, sono concerti in locali chiusi e magari nemmeno capienti, oppure festa per le strade con musica ed artisti ad intrattenere le persone che passeggiano??? Quanti sapevano di questi concerti???? La gente passeggiava per il corso come se fosse una domenica qualunque e se non fosse stato per i musicisti erranti nemmeno c'era musica.....

- Se questo e carnevale estivo con quella musica è propio na stronz.......... la barale chi la vista?

- U carnval ste mur ancora non lavete capito

- Per chi ha i bambini come me, i carri sono la cosa più  bella da vedere, la musica, le maschere, l'atmosfera invece era....ridicola!!!

- Che brutto Carnevale!

- L’hanno spostata da luglio ad agosto ma non e cambiato niente invece di andare avanti andiamo indietro

- Come sempre la disorganizzazione è il fiore all'occhiello, confusione, e nessun risultato tangibile. la barale è una persona tranquilla. manifestazione voto zero sotto tutti i punti di vista. ma aspettiamoci di peggio. purtroppo mi dispiace dirlo ma l'incompetenza ha distrutto già tutto e insistono.

- E' morta una delle poche cose buone che avevamo!

- Bisognerebbe puntare la forza del cittadino contro il comune per migliorare sto paese!!! io invece del carnevale putignanese estivo volevo che con quei soldi venissero messi per una villa a putignano dove portare i miei figli a giocare e farli divertire,dove posso passare delle giornate fantastiche con la mia famiglia seduti sotto gli alberi di pino!!! io vorrei il mio paese che e il piu' grande di tutti i dintorni rimanesse GRANDE ma non e' cosi' pur troppo!!

- Abbiamo fatto la sfilata estiva x attirare la gente tutti i putignanesi emigranti ke avevano l'opportunità di vedere i carri, ma e stata una delusione sembrava il venerdì santo. Del carnevale nemmeno l'ombra.

- Da turista indesiderata, confermo che l'evento non è stato per nulla pubblicizzato e distribuire diecimila volantini il giorno stesso altro non è che ulteriore spreco di soldi pubblici che dovrebbero essere investiti in modo intelligente nel turismo. Chi viene da fuori e ha guardato il tutto dall'esterno

- E' stato un vero scempio ...abbiamo fatto ridere i forestieri che erano venuti x divertirsi. ..ma di divertimento non c'era un ca…, anzi con quella musica faceva veramente cagare…

- Se non lo sapete... la cacata di ieri sera è costata euro 20.000...

- A parte la Barale .......è stata una serata molto noiosa!!!!!!!!!!!!!!

- Io sinceramente, mi sono aggirata per vedere i carri silenziosi nelle loro postazioni, per essere una sera d estate il carnevale così presentato, equivale a un morto in spiaggia, siamo rincasati e non mi sono preoccupata affatto della presenza della barale,era più interessante il letto, comunque avete ragione è tutto da rifare partendo dai vertici e ci vuole più vera collaborazione

- Veramente una cosa deprimente, da vergognarsi, queste sono le nostre manifestazioni ,complimenti Putignano numeri 1!

- E’ stata una vera noia ma e possibile che a putignano non si organizza un bel niente uffff...

- Con i nostri carri fanno grandi altri carnevali e noi diventiamo piccoli ....

ecc. ecc.