gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Nella Grotta di S.Michele con il più grande camminatore italiano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Nella Grotta di S.Michele con il più grande camminatore italiano

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Attualità

Michele Del Giudice, uno dei più grandi “camminatori” italiani è stato ospite di un importante incontro con la storia e la memoria, presso la Grotta di S.Michele Arcangelo in Monte Laureto a Putignano

Michele_Del_Giudice_camminatorePutignano Ba – Si è tenuto ieri sera presso la Grotta di San Michele Arcangelo in Monte Laureto a Putignano, un suggestivo incontro con uno dei più grandi “camminatori” italiani: Michele Del Giudice. L’evento è stato organizzato dalla Pro Loco di Putignano, impegnata nella valorizzazione dell’antichissima Grotta di S.Michele.




Da oltre un anno il Presidente Pinuccio Cosacco e i membri della Pro Loco, hanno intrapreso numerose iniziative e coinvolto studiosi, storici e uomini religiosi, Michele_Del_Giudice_camminatore_3nel tentativo di scoprire se la Grotta di S.Michele Arcangelo possa essere inserita tra le tappe delle vie Francigene del Sud. Il progetto che delineava un itinerario tutt’ora in via di elaborazione, era partito dalla Pro Loco di Monte S. Angelo ove si trova l’antichissimo santuario ipogeo di San Michele che da giugno 2011, è stato riconosciuto dall'UNESCO come bene del patrimonio mondiale dell'umanità.

Le vie Francigene sono quelle anticamente percorse dai pellegrini di ogni parte d'Europa. Molti si fermavano a Roma. Altri scendevano lungo la penisola fino al porto di Brindisi e da lì si imbarcavano per la Terra Santa. Nella maggior parte dei casi i pellegrini seguivano le Strade consolari romane.

Pro_loco_Grotta_San_MichelePer meglio comprendere il valore storico delle vie francigene, è stato invitato a Putignano uno dei maggiori esperti camminatori e conoscitori di questi antichi sentieri: Michele Del Giudice, originario di Vico del Gargano in provincia di Foggia. Egli ha perfezionato il percorso francigeno nel territorio foggiano e con il CAI Foggia ha iniziato nel 2007 una serie di rapporti istituzionali che procedono verso un riconoscimento europeo della Francigena del Sud.

Michele_Del_Giudice_camminatore_2Per conoscere meglio il fenomeno dei “Cammini”, ha percorso nel 2009 quello di Santiago, partendo da Roncisvalle, per giungere in 30 lunghe tappe a Santiago di Compostela. Nell’incontro presso la Grotta di S.Michele a Putignano, Del Giudice, tra incantevoli aneddoti e toccanti racconti dei suoi viaggi,  ha annunciato il suo nuovo lungo cammino, diretto verso la Terra Santa. La partenza è prevista il 24 maggio prossimo per un viaggio lungo circa 3.500 chilometri. Circa 146 tappe articolate in almeno 5 mesi di viaggio, attraversando 8 stati:

Il percorso:
Totale tappe – n. 144 – km. 3.390

  • Italia – n. 11 – km. 260
  • Albania – n. 7 – km. 152
  • Macedonia – n. 5 – km. 108
  • Grecia – n. 22 – km. 533
  • Turchia – n. 69 – km. 1.695
  • Siria – n. 8 – km. 180
  • Libano – n. 10 – km. 213
  • Israele – n. 12 – km. 250

All’esito di questo lungo e avventuroso viaggio, Michele Del Giudice ha promesso che tornerà a Putignano per raccontarci e condividere con la nostra cittadina la sua straordinaria e preziosa umana  esperienza.

Tra i presenti al magnifico evento culturale, il Prof. Pietro Sisto, Federico Ceschin di Vie Francigene, l'editore Grenzi, Don Battista Romanazzi, il Comnandante della locale Stazione dei Carabinieri, Ltg. B.Nucci, la Comandante della Polizia Locale Dr.ssa Scalini, il presidente dela Comitato a salvaguardia della Grotta e alcune personalità politiche tra cui il consigliere provinciale Marco Galluzzi e il sindaco di Putignano De Miccolis.