gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Banner
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Differenziata, Putignano al 45% in tre settimane
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Differenziata, Putignano al 45% in tre settimane

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Attualità

Comunicato Stampa assessorato all'Ambiente del Comune di Putignano

I primi dati sulla raccolta porta a porta: in 21 giorni dal 16% al 45%. "Dino Angelini: “il ringraziamento maggiore va a cittadini ed operatori ecologici”

Ass_Dino_AngeliniPutignano Ba - Sono passati ventuno giorno dall’avvio del nuovo servizio di igiene urbana nel comune di Putignano ed è tempo di primi dati e bilancio. In sole tre settimane la percentuale di raccolta differenziata a Putignano è passata dal 16,37% al 45,12%. Un risultato significativo che testimonia l’impegno e la grande sensibilità della cittadinanza putignanese nei confronti del tema della tutela dell’ambiente.



Il Vicesindaco, nonché assessore all’ambiente del Comune di Putignano, Dino Angelini, soddisfatto del risultato, sottolinea “la grande risposta dei cittadini putignanesi al cambiamento radicale nelle abitudini. I primi dati, continua Dino Angelini, sono eccellenti e superiori alle nostre aspettative di breve periodo. Il ringraziamento maggiore lo dobbiamo quindi in primis ai cittadini, in secondo luogo agli operatori ecologici chiamati anch’essi ad un radicale cambiamento nelle metodologie di lavoro”.

Il nuovo servizio, dunque, a tre settimane dall’avvio si dimostra efficace per il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Tuttavia lo stesso Dino Angelini sottolinea che “il servizio non è ancora completo perché manca il servizio per l’agro e per la zona industriale, oltre alla mancata apertura del fiore all’occhiello che sarà il Centro comunale di Raccolta su via Alberobello, una volta completato l’avvio si tenderà a rendere lo stesso migliore, con le necessarie calibrazioni e piccole modifiche in base alle esigenze e alle problematiche emerse dal dovuto e continuo ascolto degli utenti”.

Ufficio Stampa Assessorato all’ambiente di Putignano