gototopgototop
Gruppo_Delfine_-_Promozione_antiparassitari_705x178_lowBCC_iniziativa_2018_950x240

Putignano Informatissimo, notizie dell'ultima ora

Play_electronics
Play_electronics
Ricco Gioielli linea Mirco Visconti
Banner
Banner
Il Giudice di Pace di Putignano Dr. Coletta va in pensione
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti per l'informatica, telefonia e computer a Putignano
Tech 3.0, vendita e assistenza prodotti informatici, telefonia, dj poit
Banner

Il Giudice di Pace di Putignano Dr. Coletta va in pensione

Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 
Attualità

Con una bella cerimonia di commiato e un rinfresco, gli avvocati i cancellieri e il personale del Tribunale di Putignano, hanno salutato con affetto il GdP, Dott. Flaviano Coletta 

Giudice_di_Pace_dr_Flaviano_Coletta_comandanti_e_sindacoPutignano Ba - Dopo tredici anni di onorato servizio in loco, il Dott. Flaviano Coletta, Giudice di Pace presso l'Ufficio del Tribunale di Putignano va in pensione. L'associazione Giudice_di_Pace_dr_Flaviano_Coletta_AvvocatiAvvocati del Foro di Putignano ha organizzato stamane un'apposita cerimonia di commiato, alla quale hanno partecipato anche rappresentanze delle Forze dell'Ordine, nonché il sindaco di Putignano Gianvincenzo Angelini De Miccolis, anch'egli avvocato.

Il giudice Coletta lascia il posto all'avv. Francesca Verola, attualmente di stanza a Monopoli. Il Dott. Flaviano Coletta ha ringraziato tutti e nel suo discorso si è piacevolmente soffermato su aneddoti e ricordi legati al suo lavoro, ai rapporti con gli avvocati e con le parti in causa, alla sua permanenza presso l'ufficio di Putignano Giudice_di_Pace_dr_Flaviano_Coletta_personale_cancelleria<< ruolo non sempre facile e non sempre pienamente compreso dai cittadini che magari poi ti tolgono il saluto…>> ha riferito scherzosamente lo stesso Coletta. Nonostante la sua indole affabile e di spirito non e riuscito del tutto a dissimulare una certa commozione legata all'intensità del momento. Fors'anche perché l'attestazione di affetto dei presenti che lo ha circondato si è svolta alla presenza discreta ma importante della moglie, Maria Teresa Bianco. Gli unici sui quali Coletta non ha scherzato, manifestando il massimo apprezzamento, sono stati i suoi più stretti collaboratori e il personale amministrativo e di cancelleria degli Uffici.

Prima del buffet si sono susseguiti gli interventi del presidente dell'Associazione Avvocati di Putignano, avv. Vincenzo Sportelli che in un certo senso ha fatto gli onori di casa durante la cerimonia e del sindaco De Miccolis. Entrambi si sono soffermati sulla recente delibera che conferma la permanenza dell'ufficio del giudice di pace presso il Tribunale di Putignano, nella cui circoscrizione rientreranno oltre a Castellana Grotte e Turi, anche Noci, Alberobello e Locorotondo. A fronte di tale risultato, va evidenziato il lungo e articolato lavoro di concertazione operato dall’associazione avvocati di Putignano oltre che dalla locale amministrazione.